Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Sampress Loreto, in dubbio il match interno contro il Bari

I neroverdi di coach Romano Giannini potrebbero scendere in campo a porte chiuse contro la capolista. Il tecnico rispetta l'avversario ma è pronto a sfidarlo. Ecco cosa dice coach Romano Giannini

Sampress Loreto Giannini
La Sampress aspetta di sapere se giocherà domenica contro la capolista

LORETO- L’ipotesi sta prendendo sempre più campo in queste ore. Sampress Nova Volley Loreto – M2G Group Bari si potrebbe giocare al Palaserenelli ma rigorosamente a porte chiuse, dopo l’ordinanza della Regione Marche arrivata nella giornata di martedì. L’incontro tra i neroverdi e la capolista, in programma per domenica 8 marzo alle 17, potrebbe svolgersi in questo modo scongiurando così l’ipotesi di un rinvio. Coach Romano Giannini, nelle scorse ore, ha parlato della gara individuando i principali pericoli della formazione pugliese:

«Se guardassimo ai nomi e alla classifica sembreremmo spacciati invece io ritengo che dobbiamo giocarcela e goderci la possibilità che i nostri giovani, alcuni al primo campionato in B, vivano intensamente ma senza pressioni la possibilità di confrontarsi con giocatori che hanno visto in tv qualche anno fa. Grazie alla continuità di risultati siamo fuori dalla bagarre salvezza e possiamo concentrarci sull’approccio alla gara e sulla prestazione».

Bari è reduce da una striscia di sei vittorie consecutive e vanta, tra le sua fila, l’argento olimpico ad Atene 2004 Matej Cernic. Non solo, i loretani dovranno anche stare attenti a Michele Grassano, scudettato nell’anno di Piacenza.