Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Sampress Nova Volley, Cremascoli è la pietra su cui poggiare

Il palleggiatore conferma il suo impegno con la formazione neroverde di coach Romano Giannini rappresentando un'assoluta certezza per la prossima stagione

Riccardo Cremascoli
Riccardo Cremascoli, Sampress Nova Volley

LORETO- Riccardo Cremascoli, palleggiatore classe 1995, continuerà ad indossare la maglia della Sampress Nova Volley Loreto (serie B). L’annuncio è arrivato direttamente dalla società neroverde per bocca del tecnico e uomo-mercato Romano Giannini:

«Cominciare con un nome pesante, un giocatore di spessore, tra i due-tre migliori palleggiatori visti quest’anno in serie B, dimostra che Loreto c’è e che intende recitare anche per la prossima stagione un ruolo non da comprimaria. Sarà una stagione difficile sotto l’aspetto organizzativo e logistico per molti, con le incognite relative alla disponibilità e alla fruibilità degli impianti per i protocolli post Covid-19».

Dopo Cremascoli non sono esclusi altri colpi: «Grazie agli investimenti della società negli ultimi anni avremo ben due impianti coperti, più due campi da beach volley adiacenti al Palaserenelli, per fare pallavolo con la serie B maschile, con la serie D maschile e femminile e tutti i gruppi giovanili senza doverli dividere con altri. Inoltre avremo la nuova sala pesi che inaugureremo nei prossimi giorni, più ampia della precedente, anche per consentire di svolgere l’attività nel rispetto del distanziamento. Non credo che molte società e molte squadre anche di categoria superiore abbiano tali strutture a disposizione e un giocatore quando sceglie di sposare un progetto è giusto che valuti ogni aspetto».