Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Samb, Montero: «Sono tranquillo, sempre piaciute le responsabilità»

Il mister ha espresso la sua opinione sul mercato rossoblù, sul ruolo di Maxi Lopez e ha reso note le sue idee di gioco per la squadra che verrà. Il ritiro inizierà lunedì 17 agosto

Il mister Paolo Montero risponde alle prime domande della stampa

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In un momento in cui il mercato è in pieno svolgimento, con la Samb che ha già assestato importanti acquisti, come già anticipato, tra cui l’asso argentino Maxi Lopez, Santiago Chacon, Manuel Nocciolini, Antonio Bacio Terracino e Simone Lavilla, oltre all’importante conferma di Giacomo Biondi in difesa, è il mister Paolo Montero a parlare per la prima volta in questa nuova stagione che si appresta ad iniziare.

Montero ha risposto infatti per oltre 30 minuti alle domande che gli sono state poste da dodici giornalisti in video conferenza, per esprimere le sue opinioni sulla Samb del futuro che, grazie al nuovo patron Serafino, ha già iniziato a programmare il futuro, forte anche di un proprio centro sportivo, il “Samba Village”.

Parlando del mercato, dell’aspetto tattico, del ruolo dell’asso Maxi Lopez e dei pronostici che vedono la Samb come una delle protagoniste del torneo, Montero si è espresso così: «mi sento tranquillo, le responsabilità mi sono sempre piaciute: il presidente e il direttore Fusco stanno facendo un ottimo lavoro. Abbiamo fatto i tamponi e dei test per prepararci alla partenza del ritiro e speriamo di avere piano piano a disposizione tutti questi giocatori nuovi e cominciare a lavorare tutti insieme in vista dell’inizio del campionato del 27 settembre».

«Non abbiamo parlato di un sistema di gioco – continua mister Montero -: con questo nuovo regolamento della rosa di 22 giocatori over e con gli under si è deciso di prendere dei giocatori che possano coprire diversi ruoli: ad esempio Bacio Terracino può giocare come seconda punta o come esterno. Ciascuno può essere impiegato in ruoli diversi perché siamo convinti di giocare per concetti, non in maniera codificata. Sarà un mercato lunghissimo: finiamo il ritiro il 31 di agosto ed avremo tutto settembre, perché il mercato finisce il 4 ottobre. Per quanto riguarda la zona centrale del campo, dovremmo avere pazienza, non sbagliare e scegliere bene i centrocampisti. Su Maxi Lopez, di lui mi hanno sempre detto che è un bravo ragazzo, una persona positiva. Io mi aspetto solo questo: che venga a collaborare e, ovviamente, con il suo nome ci aspettiamo il gol e che sia un leader nello spogliatoio. Perché dalla mia esperienza dico che tutto parte dallo spogliatoio».

«Essere considerati una delle protagoniste del torneo, per me e per i miei giocatori deve essere qualcosa di positivo – spiega ancora il mister Montero. Giocare con questa responsabilità, vuol dire che devi giocare per vincere. E’ difficile essere protagonisti quando hai gli occhi di tutti puntati addosso: non mi dispiace, ma devi essere consapevole che devi avere i piedi per terra perché i punti non si conquistano con i nomi, ma che si inizia a guadagnare la propria fortuna sin da ora, a partire dagli allenamenti».

La Samb inizierà il proprio ritiro pre-campionato nella sede di Massignano (AP), da lunedì prossimo, 17 agosto, per terminare lunedì 31 agosto, data dalla quale la squadra tornerà in sede.