Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Samb, Montero: «Si può uscire da questo momento solo con cattiveria agonistica e unità»

Dopo la pesante sconfitta di Modena, l'allenatore prova a dare la carica in vista del Südtirol. Annunciato intanto un nuovo importante arrivo in squadra, quello di Mario Babić

Il nuovo arrivato in casa rossoblù, Mario Babic

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella classica conferenza stampa pre-gara, mister Montero ha parlato del momento della squadra e del suo credo in questi momenti così difficili, dopo la pesante sconfitta di Modena, in vista di due gare davvero proibitive per la Sambenedettese, sabato contro il Südtirol, martedì a Perugia.

Queste le parole del mister: «Si può uscire da questo momento solo con cattiveria, nel senso buono del termine, con l’attitudine e la forza del gruppo. È quello che ho imparato dal campo. Non basta a questo punto il 100%, occorre andare oltre e ritrovare le energie positive. Tutti i personaggi che sono arrivati in alto, sono passati per momenti come questi. Il forte è quello che arriva, nessuno è arrivato in alto senza affrontare momenti come questo. Ci vuole anche il rispetto per la maglia, a prescindere da dove si giochi. La squadra deve essere pronta, ho parlato con i ragazzi, a volte anche individualmente. Sono convinto di poter centrare il nostro obiettivo, occorre trovare la tranquillità, così da avere due risultati su tre in occasione dei Play-Off. Io sono tranquillo, sono consapevole del ruolo dell’allenatore, e del rischio che comporta. Cerco di trasmettere comunque positività nel gruppo. Basta un attimo per dare una svolta, occorre essere pronti ed andare a cogliere quel momento».

Mister Montero durante una delle ultime sedute di allenamento

Intanto la Samb ha annunciato un nuovo importante arrivo in squadra, quello di Mario Babić. Questo il comunicato della società: «È arrivato oggi dalla Fifa il transfer per Mario Babić che diventa ufficialmente un calciatore della Samb e sarà già a disposizione di mister Montero. Centrocampista offensivo, classe ’92, Babić si lega al club Rossoblù fino a giugno 2022. Benvenuto e buon lavoro!».

Indisponibili Bacio Terracino, Botta, Padovan. Maxi Lopez torna in panchina, ma lo vogliamo recuperare piano piano, senza andare incontro a rischi particolari. Nobile intanto, è disponibile e tornerà molto probabilmente tra i pali. Babić invece partirà dalla panchina perché, come sostenuto dal mister, «è bene che il giocatore si adatti pian piano all’ambiente, alla lingua e soprattutto alla condizione fisica, anche se è cresciuto molto fisicamente. Gli auguro di poter fare bene e che ci aiuti dando un grande contributo alla squadra».   

Dunque, Samb che scenderà in campo contro il Südtirol sabato alle ore 15. Neanche il tempo di rifiatare e la squadra sarà di scena, come detto, martedì 2 marzo alle ore 17:30 a Perugia, in un’altra gara difficilissima, che ci dirà chiaramente dove potrà arrivare davvero questa Sambenedettese