Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Rugby, con carattere arriva la prima gioia dell’Ura Ancona

L'Unione Rugbistica Anconitana di coach Adrian Di Giusto ha centrato la prima vittoria in campionato liquidando la Polisportiva Abruzzo al Mandela. Soddisfatto il dt dorico: «Sono contento perché abbiamo ribaltato una situazione negativa»

ANCONA – Il primo brindisi stagionale in casa Unione Rugbistica Anconitana (Serie C) ha portato gioia e soddisfazione.

I ragazzi di Adrian Di Giusto, superando 27-21 la Polisportiva Abruzzo, sono riusciti sia ad incamerare una posta in palio pesantissima sia a risollevarsi mentalmente dopo le precedenti sconfitte.

Tante le note positive, dall’atteggiamento messo in campo sin dal primo minuto fino alle mete messe a segno da Magistrelli, Bonanni e Franceschetti.

Adesso la speranza per i dorici è quella di proseguire lungo questa strada e le parole del dt Di Giusto sono da interpretarsi proprio così: «Sono contento perché abbiamo ribaltato quello che stava accadendo nelle precedenti settimane. La squadra si sta allenando bene e spero che questa vittoria possa servire a sbloccarla mentalmente. Non siamo in una posizione felice di classifica ma oggi abbiamo messo in campo coraggio e tranquillità, pur commettendo comunque degli errori su cui dobbiamo lavorare. I risultati arriveranno, adesso dobbiamo andare avanti così».