Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Rugby, coach Gallifuoco spinge l’Ura verso la salvezza

Domenica alle 14.30 l'Unione Rugbistica Anconitana ospiterà il Faenza per un match dalla posta in palio elevatissima

L'URA Rugby domenica in campo con il Faenza

ANCONA- Una partita che può valere una stagione. Ne è consapevole l’Unione Rugbistica Anconitana che, nella penultima giornata dei playout di Serie C1, ospiterà al Nelson Mandela il Faenza Rugby. I dorici devono centrare un risultato positivo per continuare a credere nella salvezza pur consapevoli delle difficoltà che incontreranno. Lo sa bene anche coach Marco Gallifuoco che ha chisto ai suoi giocatori una prestazione di cuore per portare a casa il bottino necessario:

«La partita con il Faenza per noi sarà uno snodo determinante, fondamentale per l’obiettivo salvezza. Mi aspetto grande determinazione e mentalità da parte della squadra. La voglia di vincere farà la differenza». Servirà dare continuità alle prestazioni e sfruttare tutto quello che capiterà nel rettangolo di gioco: «Attraversiamo un buon momento sia dal punto di vista fisico che da quello mentale – spiega il tecnico anconetano – Le vittorie hanno ridato vitalità a tutto l’ambiente spazzando via delle paure che spesso segnavano l’andamento delle partite».

Lo spogliatoio è carico così com’è positiva la condizione globale dei giocatori: “Sono tranquilli, godono della fiducia di tecnici, dirigenza e di tutta la tifoseria che non ha mai fatto mancare il suo sostegno“.