Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Ristopro Fabriano, la Final Eight di Coppa Italia si giocherà a Ravenna

La Lega Nazionale Pallacanestro ha deliberato l'assegnazione alla città romagnola delle finali di serie A2 e serie B, alla quale si è qualificata la squadra cartaia. Il gm Fantini: «Accogliamo con piacere questa scelta»

Il Pala De Andrè di Ravenna sarà uno dei due palasport che ospiterà le Final Eight di Coppa Italia di basket serie A2 e B

FABRIANO – Sarà Ravenna ad ospitare la Final Eight di Coppa Italia 2020 di serie A2 e serie B di basket “Old Wild West”, alla quale si è qualificata (relativamente alla categoria “cadetta”) la formazione marchigiana della Ristopro Fabriano, unica rappresentante regionale tra le sedici squadre in lizza nelle due competizioni. L’evento è in programma nel fine settimana 6-8 marzo

La decisione è stata resa nota ieri sera, 17 gennaio, dal Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Pallacanestro, che ha deliberato l’assegnazione della sede alla città romagnola in base alla proposta presentata dalla società Basket Ravenna “Piero Manetti” in collaborazione con la città di Ravenna e il Gruppo Unigrà.

«Accogliamo con piacere la scelta della Lega nel designare Ravenna come sede della Final Eight di Coppa Italia, che rappresenterà per noi un appuntamento di grande prestigio, la prima volta nella storia della nostra società – sono le parole di Paolo Fantini, general manager della Ristopro Fabriano -. Ravenna è una piazza che in questa stagione sta vivendo un grande momento cestistico con la Orasì prima in classifica in serie A2. Geograficamente è ad appena duecento chilometri da noi, per cui contiamo di avere come sempre al seguito tanti dei nostri tifosi, per i quali stiamo preparando alcune novità». Novità che verranno probabilmente rese note dalla Ristopro Fabriano nel corso della prossima settimana con una apposita conferenza stampa.

Sicuramente il campo principale sarà il Pala De Andrè, mentre il secondo campo (probabile sede dei “quarti di finale” di serie B del venerdì) dovrebbe essere il Pala Costa che si trova in centro città, dove la Ristopro ha disputato la prima amichevole di questa stagione il 25 agosto scorso contro la Orasì Ravenna.

Ad ogni modo, tutti i dettagli organizzativi della Final Eight 2020 saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che sarà organizzata nei prossimi giorni a Ravenna dal Basket Ravenna “Piero Manetti”.

Quel che è certo, ai “quarti di finale” la Ristopro Fabriano affronterà l’Etrusca San Miniato, seconda in classifica nel girone A.

La Final Eight di Coppa Italia, dunque, approda in Romagna, dopo che nelle precedenti due edizioni è stata ospitata proprio nelle Marche: a Porto Sangiorgio/Porto Sant’Elpidio nel 2019, a Jesi-Fabriano nel 2018 (per quanto riguarda la serie B, entrambe le volte a vincere è stata la Fulgor Omegna).

Appresa questa novità, la Ristopro Fabriano torna ad immergersi con la testa nel campionato di serie B, che domani – domenica 19 gennaio – la vede impegnata in casa (PalaGuerrieri, ore 18) contro la Esa Italia Chieti degli ex Stanic e Gialloreto.