Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Ristopro Fabriano, coach Pansa elogia i suoi: «Che carattere»

Il commento del tecnico dopo le tre vittorie di fila che hanno riportato i biancoblù al primo posto in classifica. E dice: «Capaci di andare oltre le difficoltà»

La grinta di Lorenzo Pansa, allenatore della Ristopro Fabriano (foto di Marco Teatini)

FABRIANO – «Il 24 marzo eravamo primi. Il 25 marzo eravamo in quindici positivi al Covid… Il 22 aprile abbiamo ricominciato ad allenarci. Con due infortuni pesanti. Dal 25 aprile ad oggi, ci siamo ripresi quello che era nostro. Senza dire una parola. Senza piagnistei. Solo facendo parlare il campo. Il campionato della dignità e del desiderio, questi ragazzi lo hanno già vinto. Ambizione di andare oltre le difficoltà. Da qui in avanti, conta quella».

Le parole di Lorenzo Pansa, allenatore della Ristopro Fabriano, fotografano alla perfezione l’ultimo intenso periodo vissuto in casa biancoblù. I cartai hanno conquistato tre vittorie di fila negli ultimi sette giorni, ultima delle quali ieri sera (martedì 4 maggio) per 71-67 sulla Tramarossa Vicenza, risultato che ha riportato Fabriano al primo posto in classifica nel proprio girone di serie B.

«Una delle partite probabilmente più brutte, ma anche più combattuta – prosegue coach Pansa – La posta in palio era alta ed entrambe le squadre avevano giocato due partite in pochi giorni, questa era la terza. Normale che la qualità del gioco non sia stata elevata. Sottolineo quel “combattuta”, perché questa vittoria i ragazzi l’hanno davvero voluta, con desiderio e nervi».

La Ristopro, sostanzialmente certa del primo posto in classifica grazie ad un importante “quoziente canestri” rispetto alla pari-classifica Vicenza, deve recuperare ancora due partite: domani (giovedì) a Senigallia e sabato a Monfalcone.

«Le affronteremo con serietà, perché non ci piace perdere – dice Pansa. – Certo, qualche giocatore ha bisogno di tirare il fiato, cercheremo di fare maggiore attenzione nella gestione del minutaggio, anche perché tra dieci giorni dovremo essere pronti per i playoff. Tra giovedì e sabato spero di recuperare Paolin». Per Garri, invece, i tempi sembrano più lunghi. 

Il match di domani a Senigallia sarà trasmesso, come di consueto, in diretta sulla piattaforma a pagamento Lnp Pass a partire dalle ore 18.30.

Arbitreranno l’incontro i signori Edoardo Ugolini di Forlì e Andrea Cassinadri di Bibbiano (Re).

Classifica aggiornata – Fabriano** e Vicenza 32; Cividale 30; Roseto* e San Vendemiano 28; Ancona 24; Virtus Padova* e Giulianova 20; Senigallia**, Jesi*, Monfalcone* e Mestre 18; Civitanova, Teramo e Montegranaro 16; Unione Padova 10. (**due partite in meno; *una partita in meno).