Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Red Bull Rookies Cup, alle selezioni c’è anche il senigalliese Diego Goretti

Il giovane pilota sarà impegnato in Spagna alle selezioni del campionato mono marca che, he da domani (17 ottobre) fino a giovedì si terranno ad Almeria. Insieme a lui altre 10 promesse italiane del motociclismo

Diego Goretti in sella alla sua moto
Diego Goretti in sella alla sua moto

SENIGALLIA – Il giovane senigalliese classe 2001 Diego Goretti sarà uno dei 109 ragazzi, provenienti da 31 diversi paesi, che da domani prenderanno parte alle selezioni della Red Bull Rookies Cup 2018, il campionato mono marca riservato alle giovani promesse del motociclismo provenienti da ogni angolo del globo, in sella a moto KTM RC250R quattro tempi.

Il talentuoso centauro senigalliese vanta un curriculum di tutto rispetto nonostante la sua giovanissima età: dopo essere stato protagonista nel team Sic58 di Paolo Simoncelli, il papà di Marco, nella categoria PreMoto3, nei mesi scorsi ha avuto modo di mettersi in luce nella classe under 500 nel “Trofeo d’ Apertura” in sella alla Honda del team E&E-LPM.

Con il team di Fugardi ha avuto la possibilità di accedere come wild card nel CIV  campionato Supersport 300 ed anche in questa occasione non ha per nulla sfigurato.

Insomma niente male per questo talento di casa nostra, che da domani (17 ottobre) fino a giovedì, sarà impegnato ad Almeria in Spagna con altri 10 connazionali.

Una gran bella soddisfazione ed un’occasione davvero importante per il giovane pilota che rientra a pieno titolo tra i profili più ambiti e ricercati dal mondo del motociclismo. Diego si ritrova così a seguire le orme di un altro illustre pilota marchigiano, Lorenzo Baldassarri, l’unico italiano a trionfare in questa competizione.