Il Real Fabriano inizia con un pareggio

Serie C2 di calcio a 5: l'Acli Villa Musone strappa un punto al PalaFermi (4-4), i cartai non sono riusciti a chiudere il match quando erano avanti 3-1

L'ingresso in campo di Real Fabriano e Acli Villa Musone al PalaFermi di Fabriano

FABRIANO – Il Real Fabriano inizia con un pareggio interno il campionato 2019/20 di serie C2 di calcio a 5.

Il risultato finale è di 4-4 tra i cartai di mister Francesco Rinaldi e l’Acli Villa Musone. Un punto che sta un po’ stretto ai padroni di casa, che non sono stati cinici nel chiudere il match quando, nella ripresa, erano avanti 3-1.

Per il Real, sono andati in rete Sakuta, Crescentini e Farneti, più un autogol a favore. Per l’Acli Villa Musone a segno Torriani, Faccenda, Accattoli e Magnaterra.

Queste le formazioni.

Real Fabriano: Boncristiano, Carnevali, Crescentini, Farneti, Innocenzi,Laurenzi, Morelli, Peverini, Sakuta, Strinati, Stroppa, Vagnarelli; all. Rinaldi.

Acli Villa Musone: Giavoni, Torriani, Censori, Faccenda, Giuliano, Guazzaroni, Strappato, Lerro, Accattoli, Carnevali, Coppola, Magnaterra; all. Agostinelli.

Nel prossimo turno, venerdì 27 settembre, il Real Fabriano andrà in trasferta a Castelbellino, mentre l’Acli giocherà in casa contro il Potenza Picena.