Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Il pilota Simone Riccitelli sbarca in Portogallo

Il promettente fabrianese nel weekend 23/34 ottobre parteciperà alla Ligier European Series a Portimao con il team Monza Garage. «Per me un’altra bella occasione»

Il fabrianese Simone Riccitelli (in primo piano) e il collega Nicola Neri con l'auto che guideranno in Portogallo

FABRIANO – Nuova “chance” su un circuito europeo per il promettente pilota automobilistico fabrianese Simone Riccitelli. Dopo le due positive gare estive nel DTM Trophy (a Monza e in Germania a Lausitzring), il diciannovenne “figlio d’arte” nel weekend 23/24 ottobre correrà in Portogallo, sulla pista di Portimao, nel campionato Ligier European Series.

«Si tratta di un altro appuntamento in cui avrò la possibilità di affacciarmi sul panorama europeo – dice Riccitelli –. So che il livello è alto e sarà sicuramente una bella esperienza».

Il fabrianese sarà alla guida della JFP4, auto a ruote coperte, con il team Monza Garage in coppia con Nicola Neri. Il format della gara, infatti, è di 60 minuti con cambio al volante ogni trenta. 

«Ho provato la macchina per la prima volta ieri, 12 ottobre, a Cremona e devo dire che è stato un buon impatto, è un’auto diversa da quelle a cui sono abituato, come dicevo è un’esperienza nuova».