Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, la Megabox Vallefoglia compie l’impresa e resta in A1

Grande vittoria delle biancoverdi che sbancano Roma (1-3) e conquistano la permanenza in serie A1 con una giornata di anticipo. Le ragazze di Bonafede meritano il risultato. Carcaces trascinatrice

La Megabox Vallefoglia può festeggiare

VALLEFOGLIA – La Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia giocherà in serie A1 Femminile anche nella prossima stagione. Grazie al successo 3-1 nel recupero dell’ultima di andata ed in rimonta dopo aver perso il 1’ set, la squadra di Bonafede completa l’impresa e guadagna la meritata salvezza.

La squadra marchigiana aveva due occasioni per ottenere un successo contro l’Acqua e Sapone Roma ma alle biancoverdi è bastato il primo match point. Il successo rende inutile il match di sabato sera alle 20.30 sempre contro le romane al PalaCarnaroli che chiuderà la regular season e che sarà una passerella trionfale. La Megabox sale a 24 punti mettendosi al riparo da ogni problema. Il destino delle romane invece è segnato e il ritorno in A2 è inevitabile.

Mattatrice della serata la cubana Kenia Carcaces autrice di 28 punti ed MVP, divenuta il punto di riferimento offensivo oltre che il capitano delle biancoverdi dopo l’infortunio che ha privato la squadra della fuoriclasse Kosheleva. Bjelica 18 punti. Tra le romane ben 4 atlete in doppia cifra non sono bastate, penalizzate dagli 11 errori in attacchi 10 muri subiti e le 11 battute sbagliate.

Primo set con le padrone sempre in testa poi la Megabox si è scrollata di dosso le tensioni dell’importanza del match guidando in maniera chiara sia il 2’ che il 3’ set. Nel 4’ set match punto a punto fino alle battute finali nelle quali ha prevalso la maggiore determinazione e qualità delle marchigiane mentre le romane sono state tradite dai troppi errori. Le Marche avranno quindi almeno una squadra anche nella prossima serie A1 femminile aspettando la fine dei playoff di A2 con la Cbf Balducci Macerata ancora in corsa.

Acqua e Sapone Roma – Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 1-3 (25-21; 19-25; 22-25; 23-25)