Nuovo Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Italservice spuntata e sconfitta: al debutto vince il Pescara

I biancorossi si sono presentati al PalaRigopiano senza tre titolari. Sconfitta di misura che lascia certezza di essere sulla strada giusta

Una fase di Futsal Pescara-Italservice Pesaro

PESCARA – Ci è mancato davvero poco affinché una Italservice Pesaro davvero spuntata portasse via un punto d’oro da Pescara.

Nella prima giornata di Serie A i biancorossi si sono presentati al PalaRigopiano in piena emergenza: senza l’infortunato Dalcin, oltre a Kytola e Alflen il cui trasferimento non è ancora a posto, Pesaro ha potuto schierare, oltre ai portieri, solamente 6 calciatori di movimento. Eppure Tonidandel e compagni hanno tirato fuori una prova di grande cuore.

Hanno chiuso sotto 1 a 0 il primo tempo (rete di Caruso al 4′), hanno sofferto sino all’intervallo senza subire altre reti. Poi sono venuti fuori alla grande nella ripresa. Prima l’Italservice ha sprecato almeno 4 palle gol nitide, poi ha pareggiato con Schiochet al 9′. Due minuti dopo però su palla inattiva i locali hanno firmato il nuova vantaggio con Coco, cancellando la rimonta pesarese. Dentro allora il power play per mister Colini. Altre occasioni, forse anche un rigore negato per fallo di mano in area pescarese, ma alla fine il punteggio non è cambiato più.

Pescara vince 2 a 1, ma l’Italservice Pesaro torna a casa con la consapevolezza che anche con la rinnovata squadra potrà disputare un campionato di alto livello.

Tabellino FUTSAL PESCARA-ITALSERVICE PESARO 2-1 (1-0 p.t.)

FUTSAL PESCARA: Mammarella, Rossetti, Murilo, Coco, Andrè, Victor Montes, Micheletto, Onnembo, Caruso, Fatiguso, Petrov, Montefalcone. All. Despotovic

ITALSERVICE PESARO: Lopez, Tonidandel, Canal, De Oliveira, Schiochet, Ugolini, Arcidiacone, Pires, Della Costanza, Dalcin, Vesprini, Cianni. All. Colini

RETI: 4’18” p.t. Caruso (FP), 9’11” s.t. Schiochet (IP), 11’38” Coco (FP)

ARBITRI: Pezzuto (Lecce), Seminara (Tivoli) CRONO: Rutolo (Chieti)