Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, tutto facile per la Virtus. VL ora sotto 2-0 nella serie

La VL non trova ritmo praticamente mai in attacco e paga una serata da soli 51 punti segnati. Bologna vola sul 2-0

Successo Virtus 70-51

BOLOGNA- Dopo una buonissima gara 1 la VL non ripete la prestazione in gara 2. Primo quarto di gioco in cui si è segnato poco nei primi 8 minuti di gioco tra Virtus Bologna e Carpegna Prosciutto Basket Pesaro dove solamente alcuni tiri realizzati nel finale di frazione permettono alle due squadre di scollinare sopra la doppia cifra di punteggio. Al termine dei primi dieci minuti di gioco la VL chiude avanti di un punto sul 13 a 12 dimostrando quanto fatto vedere due giorni fa in gara 1 ovvero quello di essere una squadra solida. Secondo quarto in cui la partita sulla falsa riga del primo fatica a prendere ritmo complice sicuramente un po’ di stanchezza sulle gambe visto che non sono passate nemmeno 48 ore dalla prima sfida. La Virtus trova punti importanti con Belinelli, Alibegovic e Weems e scava il primo allungo della gara chiudendo all’intervallo avanti di 6 lunghezze sul punteggio di 31-25. Grande fatica in attacco per la VL che dopo i 13 del primo quarto ha segnato solo 12 punti nel secondo.

Nel terzo quarto continua a litigare con il canestro la Carpegna Prosciutto e Bologna ne approfitta per scappare via allungando per la prima doppia cifra di vantaggio della sfida. La Virtus trova canestri con quasi tutti i suoi giocatori in campo e al termine dei 30 minuti è avanti di 9 (47-38) con la VL che nel finale riesce ad accorciare con Mejeris. Nel quarto periodo però Bologna parte forte e allunga pesantemente con un parziale di 11-3 nei primi 4 minuti e mezzo di gioco andando a +17 sul 58 a 41. La VL trova una tripla con Demetrio ma risponde sempre dall’arco la Virtus con il canestro di Mannion che pochi secondi dopo ne mette un altro per il +20 (64-44).

Le V Nere, nonostante comunque una prova offensiva non perfetta come lo dimostrano alla fine i “soli” 70 punti segnati, riescono a tenere la VL a soli 51 punti realizzati al termine della partita ed è stata questa la chiave del successo in gara 2 di Bologna. Per la VL 12 punti di Mejeris con il giocatore lettone unico in doppia cifra per i pesaresi.

Serie che ora, come da pronostico della vigilia, si sposta a Pesaro con la Virtus avanti 2-0 e ad una sola partita dalla semifinale scudetto. Serie che ora passa a Pesaro con la VL che giocherà una partita di playoff davanti al proprio pubblico per la prima volta dopo dieci anni, con la speranza, nel caso di un successo, di poter regalare una seconda partita casalinga ai suoi tifosi.