Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, Banchi ci crede: «VL, a Napoli per l’ultimo sforzo!»

Il coach della Carpegna Prosciutto ha ribadito la voglia di fare qualcosa di straordinario in una stagione a dir poco soddisfacente

Luca Banchi

Nonostante il ko subito ieri sera (1 Maggio) contro la Reyer Venezia le speranze playoff in casa VL sono ancora possibili e anzi, paradossalmente, con la vittoria di Reggio Emilia e la sconfitta di Trieste, i risultati del primo maggio hanno riportato la Carpegna Prosciutto all’ottavo posto in virtù degli scontri diretti a favore nei confronti della compagine friulana.

Lo stesso coach della VL Luca Banchi nel suo commento del giorno dopo a freddo ha analizzato la partita con Venezia rilanciando però le ambizioni della sua squadra. «Venezia ieri sera ha giocato una partita molto consistente come si addice a formazioni di questo livello – ha detto il coach biancorosso – noi abbiamo pagato in termini di fisicità ma lo sforzo della squadra è stato lodevole. Abbiamo cercato di restare attaccati a una partita che ci ha visto tirare con percentuali basse e contro avversari del genere per noi diventa complesso se poi non siamo sostenuti da una prestazione perfetta. Ho apprezzato molto il fatto che la squadra abbia cercato di trovare delle risorse per restare in scia agli avversari anche quando la palla faticava ad entrare nel canestro».

Ora ultima partita a Napoli con la speranza che possa non essere l’ultima. «Domenica ci attende la trasferta di Napoli in cui ci giocheremo le nostre speranze di centrare i playoff – ha subito ribadito Banchi – di fronte a noi troveremo una squadra che ieri ha conquistato la salvezza matematica ma che credo vorrà chiudere bene davanti al proprio pubblico la stagione. In questa settimana di lavoro ci aspetta un ultimo sforzo che potrebbe essere decisivo ma noi vogliamo giocarcela fino in fondo per raggiungere quello che sarebbe un bellissimo sogno».