Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Per Cucine Lube, CBF Balducci e MedStore è già tempo di giocare

Prosegue il tour de force della squadra di Paniconi che si gode il momento magico rincorrendo i playoff. Per la Lube c’è il recupero con Monza. MedStore a San Donà per proseguire la corsa

La MedStore Macerata mercoledì a San Donà di Piave

MACERATA – Una in casa, le altre due in trasferta. Le tre marchigiane saranno in campo in mezzo alla settimana per recuperare partite non disputate a dicembre.

La Cucine Lube ospiterà giovedì alle 17 all’Eurosuole Forum la Vero Volley Monza, recupero della 4’ di ritorno. I brianzoli giocano anche stasera, martedì, alle 20.30 in diretta su RaiSport contro Vibo Valentia.

Per la squadra di De Giorgi, imbattuta nel 2021, sarà una partita importante dopo due successi al tiebreak consecutivi che hanno lasciato qualche perplessità nella continuità dei cucinieri che in classifica vedono scappare Perugia vittoriosa 3-1 su Milano e, alle spalle, sentono rimontare Trento, attualmente la squadra più in forma della SuperLega.

Sull’analisi del momento dei suoi coach De Giorgi ha chiarito che «l’importante è vincere, ma dobbiamo riflettere su queste situazioni perché abbiamo concesso degli errori evitabili. Non basta essere bravi a recuperare perché siamo andati troppo a corrente alternata e abbiamo commesso errori evitabili. Si avvicina la Coppa Italia ed è importante trovare la continuità nei singoli match. Sono tante le variabili che causano dei cali di tensione, ma noi ci confrontiamo con serenità per migliorare«.

La CBF Balducci invece viaggia col vento in poppa. Con cinque vittorie nelle ultime cinque partite la squadra di Paniconi è la protagonista del momento, capace non solo di mettere paura alle prime due della classe, Vallefoglia e Cutrofiano, ma di batterle al tiebreak.

Nel derby addirittura è 2 su 2 per Peretti e compagne.

Mercoledì alle 20 a Ravenna c’è un’altra prova di maturità per le arancionere. La Teodora è reduce dal KO casalingo nel derby per mano di San Giovanni in Marignano, ha 21 punti come la CBF ma una partita in meno da giocare e domenica avrà un altro scontro diretto contro Martignacco. Fare punti anche contro una squadra che non può permettersi di sbagliare significherebbe mettere un piede nella Poule Promozione, obiettivo impensabile solo un mese fa.

Macerata oggettivamente è in debito fisico. Lipska ha bisogno di riposo e non è escluso che coach Paniconi tenga la polacca in panchina preferendo il duo Maruotti-Pomili che tanto bene ha fatto contro la Megabox e puntando forte su Renieri mvp domenica scorsa. Sentendo l’aria del derby, Galletti, bolognese, potrebbe avere anch’essa una chance da titolare essendo subentrata benissimo a Peretti. Poi per la Balducci ci sarà qualche giorno per rifiatare perché non scenderà in campo domenica a Montecchio ma mercoledì in posticipo.

Mercoledì alle 19 trasferta anche per la MedStore Macerata sul campo di San Donà di Piave per il recupero della 6’ giornata di andata. La squadra di Di Pinto può contare su un grande Angel Dennis.