Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pattinaggio, brillano gli atleti di Senigallia al Grand Prix Internazionale Città di Imola

Podio per Mauro e Andrea Guenci, Martina Ferretti e Pamela Moretti, mentre la campionessa Linda Rossi fa registrare un nuovo record

skating, pattinaggio
pattinaggio

SENIGALLIA – Un weekend di successi per i pattinatori della spiaggia di velluto in occasione del Grand Prix Internazionale “Città di Imola”. Da un parte vi sono gli atleti del Team Roller Senigallia che si sono messi in mostra salendo più volte sul podio, dall’altra c’è l’ormai nota Linda Rossi che, in forza al Torollski Center di Pesaro, ha fatto registrare un nuovo record.

Il Team Roller Senigallia sale sul gradino più alto del podio per ben cinque volte con tutti i suoi atleti delle diverse categorie.

Pamela Moretti e Andrea Guenci si sono cimentati sin dal mattino nelle gare di velocità e fondo sul veloce anello stradale Imolese. La Moretti fa tutto suo, vincendo sia la 500 metri sprint che la 5000 metri; Andrea Guenci vince nella 500 e giunge secondo nella 5000.

Gli atleti del Team Roller al grand prix 2018 di Imola
Gli atleti del Team Roller al grand prix 2018 di Imola

Nel pomeriggio gara di otto chilometri in salita, una classica per gli “Iron Skaters” con partenza da Imola in direzione autodromo. Mauro Guenci e Martina Ferretti, già vincitori entrambi della scorsa edizione, vincono per la seconda volta consecutiva riuscendo ad avere la meglio sui loro rispettivi avversari e giungendo da soli al traguardo. Pamela Moretti strappa un ottimo secondo posto mentre Andrea Guenci giunge al sesto.

Ma al Grand Prix Internazionale “Città di Imola” c’era anche Linda Rossi (FOTO in alto). La giovane atleta di Senigallia – cresciuta sportivamente proprio nel Team Roller – non è passata inosservata e ha fatto registrare il nuovo record sul giro lanciato.

Linda Rossi ai campionati italiani su strada a Cassano d'Adda (MI)
Linda Rossi ai campionati italiani su strada a Cassano d’Adda (MI)

Un’ulteriore soddisfazione per la pattinatrice che, appena tornata dal campionato del mondo di pattinaggio di velocità svoltosi in Olanda, si è subito riconfermata ai vertici della disciplina in occasione del campionato italiano su strada che si è svolto a Cassano d’Adda (MI). Oltre agli ottimi piazzamenti registrati nelle gare sui 500 metri sprint e 20.000 metri a eliminazione, Linda Rossi è riuscita a conquistare un argento grazie ad una condotta di gara sempre all’attacco sulla distanza dei 10.000 metri a punti.