NikolaTesla Unplugged by Elica
NikolaTesla Unplugged by Elica
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Pallavolo: Cucine Lube e Cbf Balducci, è il giorno della verità

La squadra di Blengini, questa sera, sfida Trento per la “bella” di SuperLega. In contemporanea, le ragazze di Paniconi giocheranno in casa contro Talmassons. In campo i fratelli Michieletto

La Cucine Lube vuole la finale

CIVITANOVA – Aver recuperato da 0-2 e riportato la serie nelle Marche per gara 5 decisiva ha già il sapore dell’impresa per la Cucine Lube Civitanova che potrebbe completare l’opera battendo stasera (27 Aprile) la Itas Trento. In un Eurosuole Forum che si annuncia infuocato, i ragazzi di Blengini contendono ai finalisti della Champions il pass per la finale. Si gioca alle 20.30.

Dall’altra parte del tabellone anche per decidere chi la spunta tra Perugia e Modena ci vuole la “bella”. Il match dell’Eurosuole sarà in diretta su RaiSport e sarà diretto da Cesare e Vagni.

Per il centrale Robertlandy Simon «in Gara3 abbiamo dominato, in Gara4 entrambe le squadre hanno giocato bene, noi siamo stati bravi a lasciarci scivolare addosso la beffa del secondo set. Nella resa dei conti ci sarà da lottare, possibilmente restando concentrati. Questo vale anche in caso di passaggio del turno perché ci aspetterebbe un’altra serie durissima. Daremo tutto pensando un pallone alla volta».

In una partita del genere non possono esserci favoriti ma il borsino si è riequilibrato rispetto all’inizio della serie alla quale i trentini si erano approcciati con il vento in poppa contro una Cucine Lube che sembrava dimessa. Sotto 0-2 e con l’acqua alla gola la squadra ha reagito e guadagnato il diritto alla “bella” in serie positiva e col morale finalmente alto.

In contemporanea poi al Banca Macerata Forum, la Cbf Balducci Macerata ha il primo match point per eliminare il Cda Talmassons. Grazie al successo in trasferta per 3-0 nella gara 1 di semifinale, infatti, la squadra di Paniconi ha l’occasione per chiudere la serie e approdare all’ultimo atto. L’altra semifinale vede confrontarsi giovedì (28 Aprile) Mondovì e Brescia con le piemontesi che hanno vinto in trasferta l’andata. In cso di sconfitta si tornerà in Friuli nel weekend per la “bella”.

Tra le curiosità che accomunano i due incontri c’è che stasera saranno in campo in contemporanea i fratelli Michieletto: Alessandro campione d’Europa, schiacciatore della Itas Trento e Francesca schiacciatrice della Cbf Balducci Macerata. Entrambi sono mancini.

Natale a Gradara