Volley, alla prima sorridono Moncaro e Pieralisi

Via ai campionati: in B1 femminile Moie vince al tie break su Perugia, rimonta e un punto per Castelbellino in casa di Pesaro. Jesi batte Faenza in B2 femminile mentre in C maschile la Tecno Surface si ferma nella tana di Bottega

Moncaro Moie vincente al via (foto da pagina Fb Pallavolo Moie)
Moncaro Moie vincente al via (foto da pagina Fb Pallavolo Moie)

JESI – In B1 femminile si ripresenta sulla scena della categoria con un successo la Moncaro Moie mentre, nello scontro diretto fra favorite già alla prima giornata, la Termoforgia Castelbellino rimonta due set e va a prendere un punto sul campo di Pesaro. Gioisce in B2 la Pieralisi Jesi, che comincia facendo suoi i primi tre punti della stagione alla Carbonari mentre, in C maschile, la neo promossa Tecno Surface Volley Club Jesi cede all’esordio in casa del Bottega. È il quadro del via ai campionati di pallavolo.

In B1 primo sorriso per la Moncaro Moie, che opposta a Perugia riesce a venire a capo di una esaltante battaglia agonistica davanti al pubblico di casa e vince al tie break: 3-2, con parziali 21-25, 25-20, 23-25, 25-21 e infine 15-13. Due punti in cantina e l’avvio confortante che ci voleva.

 

La Termoforgia Castelbellino

Altre battaglia agonistica e di nervi al Pala Dionigi di Vallefoglia, dove finisce 3-2 per la Blu Volley Pesaro, squadra accreditata come possibile dominatrice del torneo. Castelbellino, al debutto in B1, cede i primi due parziali 25-22 e 25-21. Poi la formazione di coach Solforati si scuote e riprende il filo della partita, 21-25 e 17-25 che mettono in crisi la squadra di casa e portano la partita al tie break. Qui è 15-10 Pesaro, che rimette in campo le titolari fatte riposare sul finale di quarto set una volta visto compromesso il parziale. Dice Solforati: «L’atteggiamento visto, il livello del nostro gioco e la reazione che abbiamo avuto sono stati segnali bellissimi. Strappare un punto a Pesaro alla prima giornata e in casa loro la considero un’importante conquista».

Pieralisi Pan Jesi- Faenza

Riparte da un bel 3-1 ai danni di Faenza la Pieralisi Pan Jesi: 26-24, 25-22, 15-25, 25-15. Tre punti e una frenata solo nel terzo parziale. Buoni i segnali offerti dal carattere con il quale le rossoblù riescono a far pendere dalla propria parte l’equilibrio dei primi due set, poi reagiscono allo stop del terzo e infine dominano l’ultimo parziale mettendo al sicuro il bottino pieno.

Nel maschile il Volley Jesi al ritorno in serie C comincia con uno stop in casa del Bottega, 3-1: 25-20, 21-25, 27-25, 25-16. Ma la prestazione fa comunque ben sperare.

Volley Jesi