Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Volley, Superlega: la Cucine Lube Civitanova batte anche Taranto nell’anticipo

Ancora un 3-0 per la squadra di Blengini nel match anticipato per consentire alla squadra di andare al Mondiale per Club. Quinta vittoria consecutiva. Balaso Mvp del match. Domenica trasferta a Vibo

La Cucine Lube ha ottenuto la 5' vittoria consecutiva

CIVITANOVA – Missione compiuta per la Cucine Lube Civitanova che firma il pokerissimo e vola a 19 punti in classifica a braccetto con Trento.

Nell’anticipo in notturna della 10ª giornata di andata, i campioni d’Italia hanno superato Taranto con il massimo scarto. Decisive ai fini del successo l’intensità nella correlazione muro-difesa (8 block vincenti a 2) e i salvataggi di Fabio Balaso sempre sul pezzo e nominato MVP della gara. Importante la crescita graduale del portoricano Garcia Fernandez, top scorer con 15 punti e il 48% in attacco).

I cucinieri partono forte e si mettono in testa. Il muro lavora bene e in contrattacco Gabi Garcia è puntuale con 8 punti nel set. Il primo set si chiude 25-20 con la Lube abile a muro e nella gestione del vantaggio grazie a un ottimo Garcia Il secondo parziale è più equilibrato ma nel finale Lucarelli e Garcia firmano l’allungo (23-19) a mettere alle corde i pugliesi. Si chiude 25-20.Senza storia il terzo set chiuso 25-12 e dominato dagli uomini di Chicco Blengini in tutti i fondamentali con 4 ace a 0 e 3 muri a zero. Grande prova in ricezione (78% con il 56% di perfette) e un divario incolmabile in attacco (50% a 31%).

La formazione marchigiana tornerà in campo già domenica 21 novembre al PalaMaiata (ore 15.30) contro la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, match valevole per la 7ª giornata di andata della Regular Season.

Ecco il tabellino:

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Anzani 6, Balaso (L), Garcia Fernandez 15, Kovar 5, Sottile ne, Marchisio, Juantorena ne, Lucarelli 10, Diamantini , Simon 9, De Cecco 3, Jeroncic (L) ne, Penna ne, Yant 3. All. Blengini

GIOIELLA PRISMA TARANTO: Stefani, Laurenzano (L), Alletti 6, Falaschi 2, Randazzo 13, Joao Rafael 4, Gironi, Sabbi 6, Pochini ne, Freimanis ne, Di Martino 5, Dosanjh, Palonsky 1. All. Di Pinto

Parziali: 25-20 (28’), 25-21 (31’), 25-12 (23’). Totale 1h 22’.

Civitanova: 10 battute sbagliate, 7 ace, 8 muri vincenti, 49 % in attacco, 68% in ricezione (41% perfette). Taranto: 14 battute sbagliate, 4 ace, 2 muri, 34% in attacco, 41% in ricezione, 22% perfette).