Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo Serie B, Romano Giannini lascia la Nova Volley Loreto

Dopo 4 stagioni di serie B, si separano le strade tra il tecnico di Porto Potenza e la società neroverde. Presidente Massaccesi: «Romano sarà sempre il benvenuto al PalaSerenelli»

Romano Giannini
Coach Romano Giannini, Sampress Nova Volley

LORETO – Il 30 giugno si chiuderà il rapporto di collaborazione tra Romano Giannini e la Nova Volley Loreto. Il tecnico di Porto Potenza è stato per 4 stagioni allenatore della Sampress Loreto in serie B e direttore tecnico oltre che allenatore di alcune formazioni giovanili. Sulla panchina della squadra maschile di serie B, quindi, ci sarà un nuovo tecnico che aprirà una nuova pagina della gloriosa storia della pallavolo loretana.

«A nome mio personale e degli altri soci della Nova Volley – ha detto il presidente Franco Massaccesi – ringrazio Romano Giannini per la professionalità dimostrata, le capacità tecniche ed umane e l’amicizia che ha sempre dimostrato a tutto il movimento della pallavolo loretana». «Insieme abbiamo fatto un grande lavoro che ovviamente la Nova Volley Loreto 2014 porterà avanti per i prossimi anni con nuove figure tecniche. A Loreto ed alla Nova Volley avrà sempre amici sinceri e contiamo di ritrovarlo ogni volta che avrà piacere di varcare le porte del PalaSerenelli».

Romano Giannini proseguirà l’attività di allenatore del settore giovanile fino al 30 giugno prima di dedicarsi a nuove sfide professionali in un’altra piazza dove porterà la propria passione, professionalità e capacità.

«Abbiamo sempre creduto che per alzare il livello della pallavolo giovanile occorra investire su tecnici che svolgano professionalmente questa attività – ha aggiunto Massaccesi – e in questi mesi di pandemia non abbiamo mai nascosto, anche nell’interlocuzione con la Federazione, la necessità improrogabile di creare le condizioni affinché le società possano investire in queste figure che danno professionalità e qualità a tutto il movimento e contribuiscono a crescere giovani atleti di valore oltre che ragazzi responsabili e inclini al sacrificio per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. A Loreto oltre che in Romano Giannini abbiamo investito in questi anche anni anche su tecnici come Andrea Quintini e Luca Martinelli che si dedicano professionalmente alla pallavolo».

«All’amico Romano Giannini ovviamente va il saluto e un grande in bocca al lupo per le prossime sfide sportive che è pronto a cogliere» ha concluso il presidente della Nova Volley Loreto.