Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo serie B, le partite del week end. Ecco il programma delle marchigiane

Due giornate non sono abbastanza per dare indicazioni particolari sulla piega che prenderanno i gironi ma le capoliste Ancona (BM) Clementina (B1F), Corridonia (B2F) scalpitano

La Nova Volley Loreto domenica ha festeggiato

MACERATA – Riparte la carovana della serie B maschile girone G con i soliti numerosi derby ad animare il programma. La Paoloni Macerata battuta domenica a Loreto al tiebreak, cerca di riannodare i fili ospitando sabato alle 17 una La Nef Osimo imbattuta. I loretani di coach Ippoliti, tra i protagonisti dell’avvio con due vittorie su due entrambe al tiebreak, vanno sabato alle 18 a Castelferretti in casa di una Sabini che a Civitanova ha trovato il primo punto. Per la US’79 invece sabato alle 17.30 l’ostacolo è di quelli complicati perché la Bontempi Ancona è l’unica formazione del Girone G a punteggio pieno. La Montesi Pesaro a Bellaria sabato alle 21 vuole ripartire dopo lo stop interno del turno scorso mentre Volley Potentino, dopo un avvio stentato, a San Marino, si gioca alle 18.30, deve trovare punti pesanti. Chiude il quadro l’incrocio tra San Giovanni in Marignano e Alba Adriatica alle 21.

In B1 Femminile girone E la capolista Battistelli Termoforgia Clementina, anche se in coabitazione con altre tre formazioni, cerca l’allungo nel derby in programma sabato a Jesi. La Pieralisi, ancora a zero punti, ha raccolto finora meno di quanto avrebbe probabilmente meritato e di fronte avrà una corazzata come la squadra di Secchi. Si gioca alle 18 con la direzione di Pasquali e Angelucci.

Scontro diretto invece per la Energia 4.0 Volley Angels che alle 19.30 ospita Isernia. Dirigono Montili e Tosti. Essere a zero punti mette di cattivo umore entrambi e l’obiettivo per sangiorgesi e molisane è schiodarsi dal palo.

In B2 Femminile girone H trasferta per entrambe le marchigiane. La Bcc Fano a Bologna sabato alle 20.30 con le padrone di casa ancora a zero punti, Collemarino a Ozzano domenica alle 17.30. Nel girone L Pagliare ospita sabato alle 19 la Dannunziana ancora senza punti, mentre Porto Potenza se la vedrà con Bari ancora imbattuta alle 18.30. Trasferta per la capolista Corridonia a Trani domenica alle 17.30