Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, la serie B in campo nel weekend

Dopo un mese di stop è pronta a tornare in campo la Pieralisi Jesi (B1). Battistelli che ingaggia Fulvia Gridelli gioca a Cesena, riposa la Lardini. In B Maschile la Bontempi Ancona senza Scuffia ospita Alba Adriatica. Pesaro in casa con Foligno

JESI – La ripartenza dopo lo stop per il Covid porta con sé molte variabili di ordine fisico, tecnico e temperamentale. La Pieralisi Jesi di coach Luciano Sabbatini, in serie B1 femminile dopo il contagio nel proprio gruppo squadra ha 5 partite da giocare.

Inizia sabato alle 18.30 in casa ospitando la temibile Clai Imola che nelle ultime settimane ha fatto bottino pieno due volte contro la Lardini Filottrano, perdendo invece sabato scorso a Moie contro la Battistelli Clementina, capolista. La società per far fronte al grave infortunio alla centrale Fucka ha ingaggiato la centrale triestina Fulvia Gridelli, classe ’95 che ha concluso la prima fase a Modica. Potrà essere impiegata nella seconda fase e non nei match di recupero.

La squadra di Luca Secchi sarà domenica alle 17.30 a Cesena che ha anch’essa 5 partite da giocare, mentre riposa la Lardini Filottrano in previsione degli ultimi due match da preparare bene per non chiudere anzitempo la stagione.

In serie B maschile girone F1 scende in campo sabato al PalaBrasili la Bontempi Ancona che non potrà schierare il neo acquisto Leonardo Scuffia nel recupero contro la Iseini Alba Adriatica. Agli abruzzesi serve almeno un set per staccare il pass per i playoff a spese della Sampress Nova Volley Loreto con una giornata di anticipo.

Nel girone F2 la Montesi Pesaro sabato alle 18 ospita la Edottorossi Foligno in una partita importante per evitare il “taglio” nel quale è già stata coinvolta Osimo.