Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, i risultati delle marchigiane nel primo turno di serie B maschile e femminile

In B maschile bene Ancona, Macerata, Pesaro, Loreto, Osimo, Potentino. In B1 femminile fa festa solo la Clementina 2020. In B2 Femminile Corridonia ha vinto il derby

La Battistelli Termoforgia Clementina ha vinto all'esordio

ANCONA – La prima giornata dei campionati di serie B è servita per cominciare a definire i rapporti di forza nei rispettivi campionati per le marchigiane.

In B maschile, la maggiore impressione l’hanno destata la Paoloni Macerata, che ha battuto nettamente la neopromossa Civitanova e la Bontempi Ancona che ha strapazzato Bellaria. Bella vittoria esterna piena della Montesi Pesaro in casa dell’altra neopromossa Sabini Castelferretti che ha pagato un po’ di noviziato.

Tre successi esterni al tiebreak pesanti per Volley Potentino ad Alba Adriatica, big match della giornata, e poi i successi in terra romagnola della Libertas Osimo a San Marino e della Nova Volley Loreto a San Giovanni in Marignano con la squadra di coach Ippoliti dimostratasi più forte delle assenze.

In B1 Femminile parte bene solo la Battistelli Termoforgia che in casa ha inferto un netto 3-0 al Volleyrò Casal De’Pazzi. Battute invece sia la Pieralisi Jesi in casa da Pomezia al termine di una partita molto combattuta almeno per due set, e la Energia 4.0 De Mitri Volley Angels sconfitta 3-1 a Castelfranco di Sotto.

In B2 girone H stop sia per la Pallavolo Collemarino a San Giovanni in Persiceto per 3-1 con la squadra di Roberto Cremascoli che aveva vinto il 1’ set. Stesso identico destino per la Bcc Fano di Giuseppe Galli a Ravenna contro la Teodora. Nel girone L la Corplast Corridonia ha vinto a Pagliare 3-0 mentre ha riposato la neopromossa Porto Potenza Picena.

© riproduzione riservata