Sport

Pallavolo, pronto l’annuncio di coach Pistola a Vallefoglia

L’unico club marchigiano nella prossima A1 femminile punterebbe a riportare il coach di Montemarciano ad allenare vicino casa. Per lui sarebbe la settima panchina in un club nostrano

Andrea Pistola dovrebbe allenare la Megabox Vallefoglia

VALLEFOGLIA – La dirigenza della Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia punta a far sì che la stagione 23/24 sia decisamente più positiva di quella passata vissuta nel limbo di una salvezza mai in discussione ma di una zona playoff scudetto vissuta sempre ai margini il cui approdo è stato fallito nelle ultime partite.

Per questo ha avviato un nuovo corso tecnico per la sua terza stagione in serie A1 Femminile e lo fa rinnovando di molto i ranghi sia in campo che nello staff tecnico.

Salutato coach Andrea Mafrici che, arrivato come vice di Fabio Bonafede, ha gestito da capo allenatore il divorzio dal tecnico siciliano al suo posto anche se ancora non c’è l’ufficializzazione attesa probabilmente per la prossima settima, dovrebbe arrivare Andrea Pistola. Il tecnico di Montemarciano ha saluto la Trasporti Pesanti Casalmaggiore e dovrebbe quindi tornare a guidare una formazione marchigiana dopo Loreto, Civitanova, Urbino, Pesaro, Filottrano e gli inizi alla Galassia Ancona.

Le conferme finora sono tre per quanto concerne il roster e riguardano la fenomenale capitana Tatjana Kosheleva, la serba Aleksic e Giulia Mancini. Le novità riguardano la regia guidata dall’olandese Laura Djikema. Riportata in Italia a stagione in corso dalla stessa Macerata, a 33 anni, ha dimostrato di poter ancora stare a pieno titolo in questa categoria. La sua vice sarà la giovanissima e talentuosa Viola Passaro proveniente dal Club Italia. Classe 2004, nativa di Venezia, è reduce da due stagioni in A2. Nell’ultima annata ha collezionato 29 presenze. Via quindi la statunitense Hancock così come le opposte Drews e Piani, e la schiacciatrice D’Odorico. Annunciato l’ingaggio delle schiacciatrici Gardini, Degradi, Giovannini e della centrale Cecconello. Il DS Alessio Simone lavora al completamento del roster della squadra biancoverde al 3’ anno in serie A1 femminile e rimasta l’unica rappresentante marchigiana in massima serie dopo la retrocessione della Cbf Balducci Hr Macerata.

Ti potrebbero interessare