Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, il programma del weekend di serie B maschile e femminile

Ancona-Osimo, Pesaro-Loreto e Macerata-San Giovanni sono i big match (BM). La Clementina (B1F) cerca la riscossa in Toscana, Pieralisi in casa contro la capolista, Corridonia (B2F) vuole allungare

Coach Ippoliti della Nova Volley nel corso di un timeout

ANCONA – Al Fontescodella si gioca alle 17, al Palabrasili si gioca alle 17.30, al Palakennedy di Pesaro alle 18. Quasi in contemporanea i tre big match del weekend di serie B maschile.

La Bontempi Ancona reduce dallo scivolone di domenica – 7 novembre – a Loreto attende la La Nef Osimo che l’ha agganciata a 9 punti in vetta. A Collemarino è atteso un match tirato.

La sorprendente Nova Volley Loreto di coach Ippoliti, dopo aver sgambettato proprio i dorici proverà a fare lo stesso anche con la Montesi Pesaro che torna tra le mura amiche dopo aver ottenuto 6 punti lontano dal Palakennedy. Il tris di big match si gioca tra la quarta capolista di una classifica cortissima, la Paoloni Macerata e San Giovanni in Marignano distante appena un punto e appaiata a quota 8 ai loretani.

Gli scontri diretti tra le prime potrebbe agevolare la voglia di scalare posizioni della Sabini Castelferretti che ospita Volley Potentino. Punti salvezza pesanti in palio a Bellaria per Civitanova. Chiude il quadro San Marino – Alba Adriatica.

In B1 Femminile, dopo due sconfitte consecutive, la Battistelli Termoforgia sabato alle 21 a Capannori in casa della capolista Toscana Garden, ha una prova di maturità importante per scongiurare i venti di crisi. La Pieralisi Jesi è in casa dell’altra capolista imbattuta Perugia mentre la Energia 4.0 Volley Angels ospita Chieti sabato alle 19.30.

In B2 Femminile riposa la Bcc Fano mentre Collemarino sale a Ravenna. Nel girone L la capolista Corplast a Bisceglie punta ad allungare sulle inseguitrici. Porto Potenza ospita in casa Teramo per ritrovare il feeling con la vittoria, Pagliare a Montesilvano cerca punti salvezza.