Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, il programma del weekend di serie B maschile e femminile delle marchigiane

In trasferta le tre capolista di B maschile Macerata, Pesaro e Ancona. Loreto domenica con Bellaria. La Battistelli Clementina (B1F) ospita la capolista Perugia, Pieralisi in casa. Riposa la Corplast (B2F)

La Battistelli Clementina sfida la capolista

MACERATA – Il sesto turno di serie B maschile girone G vede le tre capolista impegnate in trasferta. La Paoloni Macerata gioca sabato alle 18 ad Alba Adriatica con gli abruzzesi in grossa difficoltà in classifica. In contemporanea la Bontempi Ancona sarà sul campo di Volley Potentino partita lentamente in questo avvio di campionato ma sempre insidiosa con uomini esperti. Quasi derby per la Montesi Pesaro che alle 21 sarà a San Giovanni in Marignano per la partita più incerta delle tre. Tra le inseguitrici San Marino ospita la Sabini Castelferretti in serie positiva da tre turni. Osimo ospita Civitanova. Chiude il programma domenica alle 17 l’impegno al Palaserenelli della Nova Volley Loreto contro Bellaria con i neroverdi favoriti e desiderosi di restare attaccata al treno delle migliori.

In B1 Femminile girone E la rediviva Battistelli Termoforgia Clementina 2020, dopo aver vinto a Capannori al tiebreak contro quella che era la capolista la scorsa settimana, sabato alle 18 a Moie ospita quella solitaria di questa settimana, la 3M Perugia. Desiderosa di riscossa, la Pieralisi Jesi ha un’occasione ghiotta contro il fanalino di coda Isernia alle 17.30. La Energia 4.0 Volley Angels a Pomezia alle 18.30 non ha una trasferta per nulla facile.

In B2 Femminile girone H torna in campo Collemarino dopo non aver potuto giocare nell’ultimo turno a Ravenna. Sabato alle 17.30 al Palabrasili è di scena la Vtb Berna Bologna. Trasferta con punti salvezza in palio per la Bcc Fano sul campo del Retina Cattolica.

Nel girone L riposa la capolista Corplast Corridonia. Sull’asse Marche-Puglia gli altri due incontri con Pagliare che ospita Bisceglie ultima in classifica, e Porto Potenza in trasferta a Fasano che intende accorciare dalla vetta.