Sport

Pallavolo, il programma del weekend di serie B maschile e femminile

Big match a Macerata tra Paoloni e Montesi. Può approfittarne la Bontempi a San Marino. Derby a Jesi in B1 e a Collemarino in B2 femminile. La Battistelli vuole accorciare ancora sulla zona playoff

La Montesi Pesaro sfida la capolista

MACERATA – Per le squadre marchigiane del volley il palas di Macerata è il campo principale della giornata 20 del campionato di serie B maschile gir. G. Sabato alle 17 la Paoloni Macerata (34) ospita la Montesi Pesaro (33). All’andata vinse Pesaro 3-1. A beneficiarne potrebbe essere la Bontempi Ancona (33) che gioca sul campo di San Marino (21) contro un avversario che in casa è sempre temibile. I pesaresi, rispetto alle altre due contendenti, hanno recuperato tutte le partite.

Le ulteriori inseguitrici sono entrambe in trasferta. La Us Civitanova (26) ha la trasferta più corta della sua stagione sul campo del Volley Potentino (12) che ha giocato però solo 12 partite. La Nova Volley Loreto (25), con qualche problema di formazione, scende ad Alba Adriatica (6) per proseguire la striscia di quattro vittorie consecutive. Gli abruzzesi in settimana hanno risolto il contratto con coach Brutti. Ha bisogno di uscire dal momento negativo la La Nef Osimo (20) ma la Sabini (19) dell’ex Giangiacomi è un avversario tra i più agguerriti. Completa il quadro San Giovanni (17) contro Bellaria (6).

In B1 Femminile gir. E scontro diretto per la Battistelli Termoforgia (25) che ha ritrovato nuovo slancio, e che a Castelbellino alle 18 attende Pomezia (29). Vincere e dare continuità ai risultati rilancerebbe le quotazioni delle ragazze di coach Secchi in ottica di un finale di stagione che potrebbe regalare soddisfazioni. Derby a Jesi tra la Pieralisi (19)e la Energia 4.0 Volley Angels (3) desolatamente ultima. Guida sempre Perugia (34) che ospita Isernia (10)

In B2 Gir. H scontro fratricida tra le due marchigiane. Si gioca a Collemarino (8) alle 17.30 ma la Bcc Fano (22) appare decisamente favorita.

Nel gir. L trasferta per Corridonia capolista (34) e Porto Potenza (20) entrambe a Pescara, l’una contro la Dannunziana (9), l’altra contro il Gada (13). Riposa invece Pagliare (11).

Ti potrebbero interessare

La Yuasa Grottazzolina in corsa per la Superlega

La squadra di coach Ortenzi sfida Siena per gara 1 in un PalaGrotta tutto esaurito. In A3 la Banca Macerata alla “bella” a Mantova mentre Fano è in semifinale. A Piacenza la Cucine Lube lunedì a caccia della semifinale