Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Pallavolo, il programma del weekend di serie B (4° giornata)

Le capoliste Paoloni Macerata (BM) e P.S. Giorgio (B2F) all’esame Alba Adriatica e Pagliare. La Clementina (B1F) vuole ripartire nel derby con Jesi. Derby anche tra Ancona e Loreto (BM)

Derby dell'anno scorso tra Ancona e Loreto

ANCONA – Si profila un weekend molto interessante per le marchigiane di serie B1 e B2 Femminile e B Maschile con lo spettro del Covid che condiziona alcuni gironi.

Nel dettaglio, in B1 Femminile girone D1, dopo la prima sconfitta stagionale, la Clementina 2020 ha bisogno di ripartire per non perdere contatto dalla vetta ma la Pieralisi Jesi, attesa a Moie sabato alle 18, non sarà della stessa opinione. La Lardini Filottrano che ha ottenuto il 1° punto stagionale proprio contro la squadra di coach Sabbatini, va a Cesena sabato alle 17.30. Le romagnole sono ancora a zero punti.

In B2 Femminile girone I1 doppio confronto umbro-marchigiano con la Bcc Fano che è ospite a Trestina sabato alle 21, mentre la Corplast Corridonia reduce dal 1’ successo stagionale, gioca in contemporanea a Castiglione del Lago in un girone molto equilibrato e combattuto. Nel girone I2 la lanciatissima capolista Porto San Giorgio ospita Pagliare che insegue a un punto sabato alle 17 mentre Don Celso Fermo è di scena alle 18 a Manoppello.

In B maschile girone F1 la capolista Paoloni Macerata ha un importante esame di maturità in casa di Alba Adriatica sabato alle 19.30. Derby nella provincia di Ancona tra Bontempi Ancona (al 2’ turno interno consecutivo) e Sampress Loreto al PalaBrasili alle 17.30. In contemporanea Volley Potentino cerca riscatto dopo due sconfitte consecutive in casa di Osimo che è ancora a zero punti.

Nel girone F2 rinviato anche il match di Città di Castello per la Montesi Pesaro che finora ha giocato una partita sola. Si prospettano già problemi per il prosieguo della stagione perché alla fine delle 10 giornate del girone F1 ed F2, la migliori 3 di un raggruppamento dovrebbero giocare contro le migliori 3 dell’altro e così per le peggiori ma mentre in F1 si sono giocati tutti gli incontri, in F2 si sono giocate 5 partite su 9.

Gradara d'Amare