Continuano gli incentivi Citroen
Continuano gli incentivi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pieralisi Jesi, in palleggio c’è Foresi

Dopo le conferme di Viscito, Gasparoni, Paolucci e Angelini, primo volto nuovo. «Spero di trovare un gruppo unito, ho tanta voglia di ritornare a vincere e cominciare ad allenarmi in palestra»

Pieralisi Pan Jesi, acuto salvezza

JESI – Dopo le conferme di Viscito, Gasparoni, Paolucci e Angelini, primo volto nuovo per la prossima Pieralisi Jesi, che annuncia l’arrivo di Elena Foresi, regista proveniente dalla squadra di Moie dove ha disputato il campionato di B1. Nata a Recanati il 6 luglio del 2000, 1.80 m di altezza, Elena affiancherà al palleggio proprio Giorgia Angelini.

Elena Foresi

«Non mi aspettavo di essere chiamata dalla Pieralisi- dice Foresi- è stata una sorpresa che mi ha fatto davvero felice. Ho deciso subito di cogliere questa occasione e di giocare per una società sempre importante». L’alzatrice di Montegranaro ha giocato prima a Filottrano dividendosi tra C e Under 18 (con la quale ha vinto il titolo provinciale) e ancor prima ha fatto parte del progetto Uragano volley che riuniva le società di Montegranaro e Monturano, vestendo la maglia della D e delle giovanili.

«Spero di trovare un gruppo unito, quello che mi è mancato quest’anno e una compagna di reparto con la quale instaurare un buon rapporto oltre che una sana competizione. Ho tanta voglia di ritornare a vincere. Cerco sempre di rimanere concentrata, mi piace la competizione, la sfida con le avversarie tira fuori sempre il meglio di me. Non vedo l’ora di cominciare ad allenarmi in palestra e di conoscere il metodo di lavoro di Luciano Sabbatini».