Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, Perugia domina la Cucine Lube in amichevole

Senza Yant, Isac e Nikolov la squadra di Blengini ha potuto opporsi solo a sprazzi ad una Sir Safety Perugia già in versione turbo

Primo test per la Cucine Lube contro Perugia

CIVITANOVA – C’era grande curiosità per il primo incrocio anche se non ufficiale tra Cucine Lube Civitanova e Sir Safety Perugia ma all’Eurosuole Forum si sono visti soprattutto gli umbri. Nell’allenamento congiunto chiuso 0-3 con parziali a 18-20-19 i biancorossi privi di Yant e Isac infortunati e Nikolov impegnato con la Nazionale under 20 si sono rivelati meno efficaci in attacco e a muro. Perugia ha vinto ai vantaggi (24-26) anche il quarto set extra.

Per i campioni d’Italia scelte obbligate in posto 4, con Yant solo in panchina e Nikolov assente. Civitanova al via con De Cecco al palleggio per Garcia opposto, Anzani e Chinenyeze centrali, Bottolo e Zaytsev in banda, Balaso libero.

Perugia inizia con la diagonale composta da Giannelli e l’ex cuciniero Rychlicki, Solé e Russo al centro, Leon e Semeniuk laterali, Colaci libero.

Nel terzo parziale coach Anastasi schiera Ropret in diagonale con Herrera, i centrali Mengozzi e Flavio Gualberto, i laterali Plotnytskyi e Semeniuk (unico rimasto in campo), il libero Piccinelli.

Per la Lube il lavoro riprende e nel weekend altre due sfide di categoria al torneo di Biella con Monza sabato in semifinale e domenica comunque in campo contro una tra Trento e Modena. L’esordio in campionato sabato primo ottobre a Taranto si avvicina e occorre crescere velocemente.

Tabellino dell’amichevole

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Garcia Fernandez 14, Sottile ne, D’Amico L, Balaso L, Zaytsev 6, Chinenyeze 9, Diamantini ne, Gottardo, De Cecco, Anzani 6, Bottolo 10, Cremoni. All. Blengini

SIR SAFETY SUSA PERUGIA: Giannelli 3, Herrera Jaime 8, Rychlicki 9, Leon 6, Piccinelli L, Solé 8, Russo 2, Colaci, Flavio Gualberto 1, Semeniuk 8, Plotnytskyi 8, Cardenas Morales ne, Mengozzi. All. Anastasi

Parziali: 18-25 (22’), 20-25 (25’) 19-25 (22’). Totale 1h 09’.

Civitanova: 14 battute sbagliate, 4 ace, 5 muri vincenti, 44% in attacco, 52% in ricezione (29% perfette). Perugia: 9 battute sbagliate, 5 ace, 10 muri, 58% in attacco, 55% in ricezione (32% perfette).