Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, la Megabox Vallefoglia sta rodando i motori

La squadra di Bonafede è scesa in campo ad Urbino, nuovo impianto biancoverde, contro le pari categoria di Perugia. Sabato si replica in Umbria. Esordio per la nuova maglia dedicata al territorio

La Megabox ha rotto il ghiaccio

VALLEFOGLIA – C’era attesa per vedere all’opera nella prima uscita la Megabox Vallefoglia e la formazione di Bonafede non ha deluso le attese. Buona la prima, infatti, per Kosheleva e compagne che hanno mostrato scorci di bella pallavolo nel primo allenamento congiunto dell’estate al Palasport “A. Carneroli” di Urbino, che sarà la nuova sede delle partite per la stagione 2021/22 di A1.

Le ragazze di coach Fabio Bonafede si sono misurate con un’altra squadra di A1, la Bartoccini Fortinfissi Perugia. L’allenamento si è svolto senza il conteggio tradizionale dei punti, ma su miniset con rotazioni bloccate a partire dal 20 pari. La Megabox si è aggiudicata sei dei dieci miniset disputati, giocati tutti all’insegna del grande equilibrio. In campo tutte le dodici atlete, con ampio spazio per ognuna delle neo-biancoverdi.

Piuttosto soddisfatto l’allenatore biancoverde Fabio Bonafede: «Si è trattato di una sgambata molto positiva, contro una squadra di livello come Perugia con cui abbiamo giocato testa a testa tutti e dieci i miniset. È stato un test molto utile, si sono viste in campo cose interessanti. Abbiamo ancora tanto da lavorare, questo è certo, ma abbiamo ancora tempo per perfezionare gli aspetti nei quali dobbiamo ancora migliorare. È stata una bella giornata di sport, e per noi è stato anche l’esordio nell’impianto che ci ospiterà per le partite del campionato. Il palasport di Urbino mi piace molto, è grande, accogliente, molto ben tenuto, e sono convinto che ci troveremo molto bene al suo interno».  

La Megabox restituirà la visita a Perugia sabato pomeriggio, 18 settembre, per il secondo allenamento congiunto. La squadra è scesa in campo con la nuova maglia dedicata al territorio e creata proprio che rinsaldare il legame tra la squadra, Vallefoglia e non solo.