Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, la Megabox Vallefoglia ha fissato la data del raduno

Il 13 luglio comincia l'avventura della società presieduta da Ivano Angeli nella seconda serie nazionale. Definito lo staff tecnico manca un tassello per completare la squadra che punta a un ruolo da protagonista

Coach Fabio Bonafede

VALLEFOGLIA- Tra mille incertezze per una stagione che non ha ancora una data certa di inizio del campionato anche se l’ipotesi è quella del 27 settembre, né il quadro dei due gironi con ammesse e criteri di suddivisione, la Megabox Vallefoglia ha dato l’appuntamento per l’avvio del lavoro al 13 luglio, fissato come il primo giorno della storica avventura in serie A2.

L’ulteriore certezza è che si lavorerà a porte chiuse, ma questa non è certo una sorpresa, e che coach Bonafede che torna in serie A2 dopo l’esperienza di Bolzano, avrà a disposizione una squadra che aspira a recitare un ruolo importante.

Il tecnico alla seconda stagione nelle Marche, potrà contare sulla professionalità e le capacità anche di Giacomo Passeri che, oltre ad essere il confermato preparatore atletico sarà anche vice allenatore dello stesso Bonafede a confermare un feeling prezioso. Lo scoutman sarà Riccardo Romani mentre Sabina Venturi, unica donna del gruppo fungerà, da team manager.

Guardando al roster è chiaro che su Pamio, Lestini e Saccomani passeranno gran parte delle fortune offensive della squadra che tuttavia attende un ulteriore tassello per dirsi completa. Il cambio in regia con l’arrivo di Balboni richiederà rodaggio e c’è grande curiosità per vedere all’opera la centrale americana Kramer che, con i suoi 208 cm si candida ad essere l’atleta più alta dell’intera serie A2.