Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, La Megabox Vallefoglia esordisce in casa

Dopo 8 anni la serie A1 torna al palas di Urbino grazie alla squadra di Bonafede che disputa le partite interne nella città ducale. Domenica alle 17 arriva la Unet Busto Arsizio e mercoledì arriva Chieri

La Megabox pronta all'esordio in casa

URBINO – La nuova categoria, un roster completamente nuovo, il nuovo palasport, la nuova città e soprattutto un nuovo pubblico sono tutti gli elementi da considerare nel match che domenica alle 17 la Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia disputerà contro la Unet e-Work Busto Arsizio e diretto dagli arbitri Luca Saltalippi e Rocco Brancati.

Dopo quasi un anno, l’ultima partita casalinga non a porte chiuse si tenne il 25 ottobre 2020 con la Omag San Giovanni in Marignano, la squadra torna ad esibirsi davanti ai suoi tifosi vecchi, per coloro che effettueranno il viaggio di 30 km da Vallefoglia ad Urbino, e nuovi, rappresentato dai cittadini ducali. Per acquistare i biglietti sarà aperta una biglietteria di sabato 16 ottobre dalle 16 alle 18 al palas di Urbino mentre domenica la biglietteria aprirà alle 15.

Per coach Fabio Bonafede: «Busto è una squadra molto ben costruita, ad un’ossatura collaudata ha aggiunto una giocatrice del calibro di Bosetti. Gioca un’ottima pallavolo, a differenza di altre squadre del nostro campionato è un vero gruppo, è equilibrata, non dipende da una o più atlete. Del resto, l’anno scorso hanno raggiunto la semifinale di Champions League! Dirige il gioco Poulters che è la palleggiatrice campione olimpica, in posto 4 c’è Bosetti al fianco di Gray, poi hanno Mingardi in posto 2 e al centro Stevanovic e Olivotto. Sarà una partita molto difficile. Da parte nostra, ribadisco che noi puntiamo alla salvezza. Domenica abbiamo affrontato la più forte di tutti, ma le ragazze si sono battute senza fare le vittime sacrificali. Sarà una stagione dura, dovremo essere bravi a non farci abbattere dalle difficoltà, e in questo il sostegno di tutto l’ambiente sarà fondamentale. Giocheremo a Urbino, che deve diventare la nostra nuova casa, il tifo sarà determinante. Aspettiamo tutti alla partita a sostenere le ragazze. Gran parte di loro sono al debutto in A1, quindi il calore del pubblico è indispensabile per dare loro entusiasmo e coraggio».

Il resto del programma di serie A1 prevede: Novara-Casalmaggiore; Monza-Chieri; Scandicci-Bergamo; Trento-Cuneo; Perugia-Firenze; Roma-Conegliano

La partita sarà visibile in streaming su Volleyball World Tv www.volleyballworld.tv L’emittente pesarese Radio Incontro trasmetterà la radiocronaca della partita, curata da Fabrizio Bontà, sulle frequenze 91.9 e 103, sul sito web (www.radioincontro.com), sulla pagina Facebook e sulla App. Tvrs (canale 11 DTT) trasmetterà la differita martedì 19 ottobre alle 22

La partita tra Megabox Ondulati Del Savio e Reale Mutua Fenera Chieri di mercoledì 20 ottobre è stata anticipata alle 19.30. Nell’occasione, sarà indetta la Giornata dello studente: gli alunni di tutte le scuole di ogni ordine e grado, inclusi gli universitari muniti di libretto, avranno accesso alla partita pagando un biglietto ridotto di 5 euro.

Exit mobile version