Sport

Pallavolo, marchigiane protagoniste in B femminile

La 3’ e la 4’ serie femminile cominciano l’8 ottobre. Clementina ad una nuova ripartenza, Corridonia torna in B1, Pieralisi per confermarsi. In B2 tanti derby con 6 marchigiane coinvolte e la neopromossa Polverigi

Coach Giamperi guida la Tris Volley anche in B2

JESI – Pronti i calendari di gioco per la B1 e B2 Femminile. Le Marche sono presenti con 9 squadre complessivamente.

In B1 femminile gir. D sono sempre 3 le contendenti con la Corplast Corridonia, piazza storica, che torna in 3’ serie a fare compagnia a Jesi e Clementina dopo la retrocessione della Volley Angels. La squadra di coach Luciano Messi, dopo la promozione al termine di una cavalcata esaltante in B2, riparte dal gruppo vincente e si prepara a sfidare la Pieralisi Jesi e la rinnovata Battistelli Termoforgia Castelbellino Moie al cambio in panchina dopo la fine dell’era Secchi.

Le possibilità di ambire al salto sono poche, 5 su 64 le opportunità per volare in A2 sempre tramite play-off lunghi e logoranti e tra le super favorite c’è Altino, retrocessa dalla A2 che è proprio nel girone delle marchigiane. Alla 4’ giornata ci sarà il primo derby tra Corplast e Pieralisi mentre il 10 dicembre si giocherà il derby di andata della Vallesina. All’esordio la Clementina è in trasferta ospite del Volley Team Bologna. La Corplast Corridonia è in trasferta a Ravenna. Riposa all’esordio la Pieralisi.

In B2 femminile sarà la solita battaglia che vede partecipare tutte le marchigiane compresa anche una rappresentante della provincia di Pesaro-Urbino che manca invece sia in B maschile che in B1 femminile ed è l’Apav Calcinelli Lucrezia. Le fanesi saranno all’esordio in trasferta a Porto Potenza, Pagliare in trasferta a Ravenna, l’ambiziosa Volley Angels in trasferta a Rimini mentre la neopromossa Polverigi di coach Giampieri esordirà in casa contro Riccione. La novità Monte Urano che ha scambiato i diritti con Grottazzolina ospita le emiliane di Ozzano.

Ti potrebbero interessare

Pallavolo, la Pieralisi Jesi resta in B1 femminile

La sconfitta sul campo abruzzese di Altino condanna la squadra di Sabbatini a restare in terza serie. In A2 ci tornano le abruzzesi. In B maschile la The Begin Ancona in campo martedì alle 21 al PalaBrasili