Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Nova Volley, si riparte pensando all’estate e alla prossima stagione

Il presidente dei loretani Franco Massaccesi ha parlato del futuro neroverde. Insieme a lui anche la storica dirigente Stefania Busilacchi. In cantiere c'è il camp estivo che sarà necessariamente diverso dal passato

Franco Massaccesi
Franco Massaccesi, numero uno della Sampress Nova Volley Loreto

LORETO- La Nova Volley Loreto 2014 è pronta a ripartire. È pronta a farlo per i suoi giovani, per i suoi tesserati in generale e per la sua storia. Adesso tutti gli impegni sono concentrati al rispetto della normativa vigente per tornare a lavorare in sicurezza già quest’estate. Lo conferma il presidente loretano Franco Massaccesi: «La Nova Volley Loreto riparte da dove abbiamo dovuto fermarci con la serie B maschile e la serie D femminile oltre a tutti i campionati giovanili. Questo è il nostro impegno perché vogliamo tornare a fare pallavolo nel modo in cui ci piace farla, con la professionalità dei nostri tecnici Romano Giannini e Andrea Quintini e la passione che ci contraddistingue». 

Poi, la dirigente Stefania Busilacchi, ha parlato dell’estate neroverde: «L’attività estiva sarà destinata esclusivamente ai tesserati Nova Volley senza aprire la possibilità di partecipare ad atleti di altre società e quindi non sarà un camp come quello organizzato negli anni scorsi ma una ripresa degli allenamenti rispettando rigidamente le norme prescritte e preparando turni di allenamento per tutti i nostri iscritti che vorranno aderire perché la sicurezza di tutti noi viene prima di tutto». Il futuro si presenta incerto e, il presidente Massaccesi, ha provato a fotografarlo nella maniera più oggettiva possibile:

«Sarà un anno zero perché il mondo è cambiato e ce ne siamo accorti ma grazie alla collaborazione di tutti possiamo dire che Loreto c’è perché ha la passione e la determinazione di portare avanti un percorso che viene da lontano e che guarda al futuro».