Sport

Lardini, è sconfitta anche con le polacche del Devolopres Rzeszow

Nella finale per il terzo e quarto posto la formazione di Filippo Schiavo cede 3-1 ma porta in dote tante indicazioni positive in vista del futuro. Le parole del tecnico al termine del torneo

IMOLA- Si chiude con due sconfitte il Trofeo McDonald’s di Imola per la Lardini Filottrano. La compagine di coach Filippo Schiavo perde 3-1 anche con le polacche del Developres Rzeszow (finale per il 3° e 4°posto seppur le polacche avevano vinto la propria semifinale ma hanno dovuto rinunciare alla finale per esigenze di volo) portando però tante indicazioni positive in vista del futuro, come confermato dal tecnico filottranese.

«Le ragazze- dice Schiavo- sono state brave ad adattarsi ad entrambe le squadre che abbiamo incontrato in questo torneo, già oggi l’intesa in campo è cresciuta. In questo momento della stagione non possiamo brillare a livello fisico ed è giusto così, l’importante è che la squadra impari gli automatismi e gli adattamenti alle situazioni non ottimali. Contro il Resovia abbiamo messo in campo le nostre caratteristiche migliori, attacco e battuta, lavorando bene a muro (4 di Giulia Mancini, ndr) contro i loro centimetri. Si sono evidenziale situazioni su cui dobbiamo continuare a lavorare per migliorare, ma ci sono tanti buoni spunti sui quali continuare il percorso di crescita».

DEVELOPRES RZESZÓW – LARDINI FILOTTRANO 3-1

DEVELOPRES RZESZÓW: Frantti 19, Polanska 7, Witkowska 8, Grabka, Hawryla, Kaczmar, Mlejnkova 14, Anderson 4, Galucha 8, Krzos (L1), Przybyla (L2). All. Antiga.

LARDINI FILOTTRANO: Papafotiou 4, Nicoletti 13, Mancini 6, Moretto 4, Partenio 3, Angelina 21, Bisconti (L); Pogacar, Sopranzetti (L2), Pirro 1, Bianchini 6, Pelingu. All. Schiavo – De Persio.

PARZIALI: 27-25 (26’), 21-25 (24’), 25-19 (23’), 15-13 (15’).

ARBITRI: Cerra e Curto.

NOTE: Rzeszów: battute sbagliate 13, battute vincenti 3, muri 8, ricezione positiva 37%, attacco 41%. Lardini: b.s. 16, b.v. 10, mu. 5, rice. 32%, att. 37%.

Ti potrebbero interessare