Sconfitta la Lardini Filottrano nel test con l’Omag

Il test di ieri è terminato 3-1 in favore dell'Omag ma ha visto l'esordio tra le fila filottranesi della nuova arrivata Laura Partenio. In cabina di regia alternanza Tominaga e Brčić utile in vista del futuro. Schiavo: «Una partita per prendere ritmo»

Foto di gruppo dopo l'amichevole di ieri

SAN GIOVANNI IN MARIGNANO- È terminata 3-1 in favore dell’Omag padrona di casa l’amichevole disputata ieri a San Giovanni in Marignano per la Lardini Filottrano. Nel test match coach Filippo Schiavo ha dato rotazione a tutte le proprie effettive per alzare il ritmo gara e migliorare la condizione generale. Positivo l’esordio della nuova arrivata Laura Partenio con Tominaga e Brčić a darsi il cambio in cabina di regia. Non sono mancati gli spunti di riflessione che saranno analizzati dal trainer delle filottranesi:

«Siamo andati a corrente alternata in una partita che ci ha comunque permesso di prendere ritmo – ha parlato il coach – Non mi aspettavo più di tanto, soprattutto perché eravamo un po’ imballati dai carichi di lavoro degli ultimi allenamenti. E’ stato un test utile che ci è servito per lavorare sugli automatismi con i nuovi innesti».

OMAG SGM – LARDINI FILOTTRANO 3-1

OMAG SAN GIOVANNI IN MARIGNANO: Fairs 11, Mandrelli (L), Battistoni 2, Pinali 9, Saguatti 10, Mazzotti 1, Gibertini (L), Manfredini 7, Casprini 3, Guasti, Gray 8, Caneva 6, Lualdi 7. All. Saja – Zanchi.

LARDINI FILOTTRANO: Vasilantonaki 13, Garzaro 8, Partenio 8, Tominaga 1, Baggi 6, Cogliandro 7, Whitney 14, Brcic 1, Rumori (L). N.e.: Cardullo, Pisani. All. Schiavo – Rocca.

PARZIALI: 25-20 (20’), 25-23 (22’), 15-25 (19’), 25-18 (23’).