Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, l’Ancona Team Volley sconfitta dalla Lardini Filottrano ma non abbattuta

Pronostico rispettato nella prima di Coppa Marche con la Lardini Filottrano che ha battuto la squadra di Talleri. Il girone prevede i confronti anche con Fabriano e Offagna

La Ca.Tu.Na Stacchiotti Graziano Ancona Team Volley

ANCONA – «Consideriamo le tre partite di Coppa come utili occasioni di allenamento». Ecco come coach Mauro Talleri, tecnico della Ca.tu.na. Stacchiotti Graziano Ancona Team Volley, ha accolto la sconfitta all’esordio in Coppa Marche delle sue ragazze.

Come da pronostico, anche perché squadra di categoria superiore, la Lardini Filottrano si è imposta sulle doriche per 3-0.

Per il tecnico bianco-rosso-nero i punti positivi sono molti. «Gran parte delle nostre ragazze – dice l’esperto tecnico – non giocavano una partita ufficiale da oltre un anno e praticamente tutte saranno all’esordio in serie D. Il risultato è l’ultima cosa che guardiamo in queste partite di Coppa Marche perché ci interessa osservare e lavorare per migliorare quello che accade nella nostra metà campo senza badare troppo alla qualità superiore dell’avversario».

Tra le questioni da correggere c’è l’alto numero di errori. «Dobbiamo imparare ad avere pazienza al servizio e in contrattacco senza tentare di risolvere tutto cercando la riga in battuta o senza selezionare i colpi d’attacco. Contro una squadra di categoria superiore e più esperta della nostra è un errore che dobbiamo imparare a non ripetere quando i punti peseranno».

Il girone D di Coppa Marche prevedrà sabato la trasferta a Fabriano. Il mini girone di Coppa Marche poi si concluderà per le doriche con un ulteriore impegno interno venerdì 8 ottobre contro Offagna sempre al Palasabbatini.

«Noi stiamo facendo un percorso del quale vedremo i frutti tecnici nelle prossime settimane e mesi – insiste Talleri – ma nell’immediato è importante che il gruppo acquisisca una mentalità di squadra da utilizzare quando saremo in difficoltà e dovremo tirarci fuori da situazioni complicate. Per una squadra come la nostra sarà un elemento determinante per ottenere quella salvezza che è l’obiettivo stagionale».

Exit mobile version