Sport

Pallavolo, il programma di serie B maschile e femminile

In serie B maschile big match a Molfetta tra la capolista e Volley Potentino. Civitanova con Bernetti in panchina. In B1 Femminile la Pieralisi fa suo il derby e vede la salvezza. In B2 sempre bene Polverigi

La Pieralisi Volley Jesi prova a risalire la classifica di B1

JESI – In B1 Femminile gir. D il derby ha sorriso alla Pieralisi Jesi che ha espugnato 3-1 il campo di Moie inguaiando ulteriormente la squadra di Mucciolo. In classifica la Clementina è ultima a 4 punti mentre la squadra di Sabbatini sale a 9 tirandosi fuori dalla zona rossa. Torna al successo pieno la Corplast Corridonia che ha vinto in trasferta 3-1 a Cesena issandosi a quota 16 a 3 punti dal 2’ posto e nel gruppone che insegue la capolista Volley Team Bologna. Nel prossimo turno, ultimo del 2022, la Pieralisi sfida Imola 2’ in classifica. Super derby a Corridonia sabato alle 21 con la Corplast che cercherà di non farsi sorprendere dalla Clementina.

Prosegue la marcia di testa in serie B maschile gir. E delle migliori con Molfetta, Osimo, Turi, Potentino tutte vincenti. Perde terreno dalla vetta la Paoloni Macerata sconfitta nello scontro diretto dalla capolista pugliese. In coda prende corpo la rincorsa salvezza della Nova Volley Loreto al secondo successo consecutivo. Il netto 3-0 alla Us ’79 Civitanova (3) è costato la panchina a coach Andrea Baleani sostituito da Francesco Bernetti. Nel prossimo turno, ultimo del 2022, derby a Civitanova. I neroverdi (8) di coach Giombini vanno a San Giovanni in Marignano (9) contro i romagnoli che hanno un punto in più di Torregiani e compagni. Trasferta a Modugno (11) per la La Nef Osimo (26) mentre Volley Potentino (22) quarta in classifica cercherà di rallentare la corsa di Molfetta (30) sempre a punteggio pieno. Trasferta a Montorio (12) per la Sabini (22) e a Turi (23) per la Paoloni (22). La Bontempi The Begin Hotels (13) va a Castellana Grotte (3) per tirarsi fuori definitivamente dalla lotta salvezza.

In B2 Femminile gir. G la 10’ giornata ha sorriso solo alla Beauty Effect Polverigi (23) che ha rispettato il pronostico battendo Monte Urano (2) 3-0. Sconfitta al tiebreak per Lucrezia (15) a Ravenna. Nulla da fare per Pagliare (4) in cassa con Pistoia e per Porto San Giorgio (7) a Prato. Solo un set anche per Porto Potenza (11) a Pontedera. Sabato alle 18.30 derby tra Torresi Porto Potenza che deve guardarsi le spalle e Polverigi, e a Porto Sant’Elpidio tra De Mitri (7) e Pagliare. Lucrezia ospita Rimini (12). Monte Urano cercherà di rendere dura la vita al Castenaso (7) provando a ridurre il distacco dalle altre formazioni invischiate nella lotta salvezza.

I campionati di serie B poi si fermeranno fino al 7 gennaio.

Ti potrebbero interessare

Pallavolo, la Megabox ritrova Kosheleva

La campionessa russa ha smesso col volley giocato ma lavorerà in società e contribuirà alla crescita del club del settore giovanile. La marchigiana Alice Torcolacci è il primo nome nuovo del rinnovato roster