Sport

Pallavolo, il programma del weekend di serie B maschile e femminile

Dopo il successo nello scontro diretto, la Bontempi Ancona ha ridotto a un punto il distacco dalla capolista Macerata. In B1 F la Battistelli cerca di rilanciarsi. In B2F la capolista Corridonia in trasferta

La Battistelli Termoforgia è in un buon momento

MACERATA – La 22’ giornata di serie B maschile gir. G potrebbe essere un turno favorevole per la capolista Paoloni Macerata (38) che ospita Bellaria fanalino di cosa. La Bontempi Ancona distanziata di un punto (37) ha una trasferta non semplice a Castelferretti contro la Sabini (23). Testa-coda anche per la 3’ forza Montesi Pesaro (36) che scende ad Alba Adriatica (6). Rispetto a Paoloni e Bontempi la Montesi che ha perso capitan Schiaratura infortunato, ha giocato una partita in più.

Sempre più minacciosa è la Us ’79 Civitanova (35) che sarà di scena a San Giovanni in Marignano (20). Torna in campo dopo il Covid anche la Nova Volley Loreto (28) che ha giocato solo 15 partite e che sarà a San Marino (22). Martedì poi le due squadre si ritroveranno a campi invertiti per il recupero della 12’ giornata al Palaserenelli alle 20.30. Chiude il quadro il match interno del Volley Potentino (12) sempre più con l’acqua alla gola che attende Osimo (28).

In B1 Femminile gir. E i giochi sembrano fatti almeno per il 1’ posto con Perugia (43) nettamente in testa. Segue Figline a 35 e 7 punti di vantaggio sulla Battistelli Termoforgia che però ha due partite da recuperare. E’ in corsa anche Pomezia che è a quota 29 e 14 partite giocate come la Pieralisi Jesi che deve ancora conquistare la salvezza ed è a 19 punti. Definitivamente staccata invece Porto San Giorio ultima con appena 3 punti. Nel weekend Jesi ospita Chieti, classico testa-coda tra Perugia e Porto San Giorgio mentre la Battistelli ospita Isernia.

In B2 Femminile gir. H Collemarino in coda a quota 11 ospita Cattolica che ne ha 18. Per le ragazze di coach Cremascoli è probabilmente l’ultima chiamata per ambire alla salvezza. La Bcc Fano a quota 25 se la vede con Faenza (26). Entrambe sognano di rientrare almeno nella lotta Playoff.

Nel gir. L Porto Potenza è in trasferta a Trani in uno scontro di centro classifica, Pagliare in casa contro Bari cerca punti pesanti per rilanciarsi in zona salvezza, la capolista Corplast Corridonia sarà in trasferta a Pescara per un match sulla carta abbordabile.

Ti potrebbero interessare