NikolaTesla Unplugged by Elica
NikolaTesla Unplugged by Elica
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Pallavolo, la neopromossa Videx sogna la gloria anche in A2

La squadra di Ortenzi è al lavoro con l’obiettivo primario di mantenere la categoria conquistata sul campo. Squadra con qualche novità e lo spirito battagliero di sempre

Bonacic e Breuning in due assi della Videx

GROTTAZZOLINA – Raduno, foto, prime indicazioni e poi via in palestra a lavorare. C’era tanta voglia in casa Videx di cominciare a vivere questa avventura in serie A2 e, per farlo, il modo migliore, era mettersi in cammino. Dopo essersi ritrovati sul parquet del PalaGrotta, esattamente dove pochi mesi fa Vecchi e compagni conquistavano la promozione, si sono ritrovati tutti compresi Dusan Bonacic e Rasmus Breuning che hanno svestito la maglia della nazionale per unirsi ai compagni e ricevere l’accoglienza dell’intero staff societario con il supporto ben augurante del sindaco di Grottazzolina Antognozzi.

«Emozionante ritrovarsi al palas dopo quell’ultimo pallone contro Aci Castello che ha sancito il nostro ritorno in A2. – ha dichiarato coach Massimiliano Ortenzi -. In ogni partenza c’è sempre grande entusiasmo, ho detto ai ragazzi che servirà avere ancora con noi quella voglia di stupire che ci ha contraddistinto nella scorsa stagione perché quest’anno dovremo tutti dare qualcosa in più. Affronteremo un campionato di altissimo livello e ci teniamo comunque a viverlo da protagonisti al di là di ciò che dirà la classifica. Abbiamo voluto confermare il nucleo squadra dell’annata precedente perché i ragazzi lo meritavano, molti di loro si affacceranno alla serie A2 per la prima volta perciò sarà fondamentale costruire un clima positivo per compiere un ulteriore salto di qualità grazie anche al sostegno di un pubblico all’altezza della categoria».

«Un onore poter prendere parte ad una giornata che segna ufficialmente il ritorno di Grottazzolina in serie A2 – ha dichiarato il sindaco Alberto Antognozzi – Questo è il frutto del gran lavoro di una società fatta di persone che uniscono passione, sacrificio e competenza imprescindibili per misurarsi a questi livelli. Da parte nostra, in qualità di istituzioni, è doveroso offrire il giusto sostegno in principio di un’annata che sarà sicuramente impegnativa ma allo stesso tempo stimolante per tutto l’ambiente».

Adesso arriva il momento di faticare in palestra con un ricco piano di lavoro condito di test molto interessanti per valutare di volta in volta ritmi e progressi del gruppo. Il calendario delle prime quattro settimane di preparazione prevede un inizio scoppiettante: doppio allenamento congiunto con i Campioni d’Italia della Lube giovedì 8 e venerdì 16 settembre, nel mezzo (sabato 10) sarà Siena a far visita al PalaGrotta.

Il campionato partirà proprio nel palas di casa domenica 9 ottobre con l’esordio contro la Bcc Castellana Grotte.

Natale a Gradara