Continuano gli incentivi Citroen
Continuano gli incentivi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo giovanile, due marchigiane al torneo Anderlini di Modena

Dal 27 al 29 dicembre due formazioni marchigiane, Ancona Team Volley e Pieralisi Jesi parteciperanno al prestigioso torneo internazionale giovanile nella categoria under 16 femminile

La Estra Conero Ancona Team Volley under 16

ANCONA – La recrudescenza della pandemia non ha frenato la passione per la pallavolo né l’entusiasmo di atleti e dirigenti per vivere esperienze importanti sotto l’aspetto formativo e non solo sportivo.

La prestigiosa società Anderlini Modena tra le più antiche e titolate d’Italia organizza la 12’ edizione della Moma Winter Cup dal 27 al 29 dicembre per categorie under 14-16-18 femminili, under 15-17-19 maschili.

La pallavolo marchigiana sarà rappresentata da due formazioni entrambe nel torneo under 16 Femminile. Si tratta della Conero Estra Ancona Team Volley e della Pieralisi Jesi. Le due squadre sono state inserite in gironi diversi e quindi, almeno nella prima fase, niente derby.

Le jesine sono nel girone B con i Diavoli Rosa Brugherio, le venete di Villafranca e le emiliane di San Cesario sul Panaro. Le doriche sono nel girone E e se la vedranno con la formazione tedesca del Tsv Muhldorf, con le siciliane di Roomy Pink Catania e contro la formazione padrona di casa Moma Anderlini Imoco. Il cammino nel torneo poi proseguirà in base al piazzamento nel primo girone.

«Ringrazio la società per la possibilità di far fare alle ragazze questa esperienza che è molto formativa sia sotto l’aspetto sportivo che umano – ha detto coach Simona Battistini, tecnico della Conero Estra ATV – e le famiglie per aver accolto con entusiasmo l’idea che è coerente col percorso di crescita che un gruppo giovane come questo, al primo anno di under 16, sta portando avanti con impegno e passione». «Sappiamo – ha aggiunto l’allenatrice – che il valore degli avversari sarà elevato ma è importante per la squadra misurare i propri limiti e alzare l’asticella in un contesto tutto nuovo, contro squadre mai affrontate prima, in campi da gioco mai visti e con i ritmi serrati di un torneo concentrato in 3 giorni».

La squadra sarà accompagnata anche dal Direttore Tecnico Raffaella Cerusico e dal presidente Antonello Del Mastro che guideranno la delegazione. «E’ molto gratificante aver ricevuto il consenso da parte delle famiglie a lasciar partecipare queste ragazze al torneo lontano da casa in un periodo storico tanto complicato per tutti noi – ha aggiunto il Presidente Del Mastro – ma saremo rigorosi nel rispetto del protocollo anticontagio e nel tutelare le nostre giocatrici. Al contempo sottolineo il sostegno degli sponsor Estra, Intermark, Fomit, Cae – Centro Assistenza Ecologica e Supermercato Q3 di Ancona che ci accompagnano in questa esperienza».