Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Lardini, al Palabaldinelli arriva la temibile Busto Arsizio

La formazione filottranese di Filippo Schiavo ospiterà domenica prossima la Unet E-Work Busto Arsizio per compiere un altro passo importante verso la salvezza in questo campionato. Il coach: «Il nostro pubblico potrà essere un supporto in più»

La Lardini domenica ospita Busto Arsizio

FILOTTRANO- La strada per la salvezza della Lardini Filottrano incontra un’altra tappa importante. Si tratta del match casalingo contro la Unet E-Work Busto Arsizio che domenica, ore 17.00, scenderà al Palabaldinelli di Osimo. L’incontro, che sarà diretto dagli arbitri Merli e Toni, ha tanti significati a cominciare soprattutto dalle tante ex. Saranno Garzaro, Pisani e Vasilantonaki le prime a voler un risultato positivo contro quella che una volta era la propria squadra e che oggi vive un buonissimo momento di forma:

«A quattro giornate dalla conclusione tutte le partite hanno un certo peso specifico – sottolinea l’allenatore della Lardini Filippo Schiavo – Quella di Busto è una buona squadra, che ha nella difesa e nel contrattacco i suoi punti di forza. Ha un mix importante di atlete giovani ed esperte che ne fa una delle formazioni più competitive del torneo. Nell’affrontare un team così solido sarà importante avere la giusta pazienza, quella che ad esempio non abbiamo avuto all’andata, precludendoci la possibilità di arrivare al tie-break. Dovremo essere bravi nel mantenere la lucidità e nella scelta dei colpi d’attacco. A parte poche eccezioni, in casa abbiamo disputato buone partite e vogliamo provare a sfruttare al massimo il fattore campo. Sarebbe importante ripetere il livello di gioco tenuto contro Bergamo nell’ultima gara interna. Sappiamo che ci attende una partita difficile nella quale il nostro pubblico potrà essere un supporto in più per la squadra»