Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo femminile, pronto il calendario di A1: si parte il 23 ottobre

Esordio in trasferta sul campo della corazzata Igor Novara per l’esordiente neopromossa Cbf Balducci Macerata mentre la Megabox Vallefoglia comincia in casa ospitando Cuneo. I derby saranno il 26 dicembre e l’8 aprile

La Cbf Balducci di coach Luca Paniconi esordirà a Novara

MACERATA – Da una parte l’ambiziosa Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia forte di un mercato ambizioso, dall’altro la Cbf Balducci HR Macerata neopromossa ma che rifugge il ruolo di “Cenerentola”.

Ecco le due marchigiane invitate al gran ballo della serie A1 di pallavolo femminile che scatterà il 23 ottobre appena dopo la fine del Mondiale. Sono 14 le squadre partecipanti, due retrocederanno in A2, le prime 8 si contenderanno lo Scudetto passando dai playoff mentre le classificate dal 9 al 12’ posto giocheranno dei playoff per partecipare alla Challenge Cup.

La Cbf Balducci HR Macerata comincia in trasferta a Novara una delle pretendenti al tricolore mentre la Megabox ospita Cuneo al PalaMondolce di Urbino. Il campionato sarà denso di impegni con l’infrasettimanale già mercoledì 26 ottobre al Banca Macerata Forum contro la Bartoccini Perugia in quello si annuncia come un match salvezza mentre le biancoverdi saranno a Scandicci per misurare le proprie ambizioni di alta classifica anche se almeno nei primi mesi saranno prive della capitana Kosheleva.

Il 30 ottobre poi la squadra di Bonafede ospita a Urbino la corazzata Conegliano che ha vinto Scudetto e Coppa Italia ma che ha perso il fenomeno Paola Egonu emigrata in Turchia. Il 18 dicembre la squadra di Santarelli sarà di scena di nuovo nelle Marche, a Macerata. Il derby si gioca nel turno di Santo Stefano ma sarà la Megabox Vallefoglia ad ospitare l’andata a Urbino. Il ritorno sarà l’8 aprile a Macerata, ultima di regular season.

Ecco il calendario completo.