Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, la Cucine Lube vince all’esordio in Champions

Ancora un 3-0, stavolta nel 1’ turno di Champions League contro la Lokomitiv Novosibirsk. Torna Zaytzev. Sabato la partenza per in Mondiale per Club in Brasile. Yant MVP lancia la sfida

La Cucine Lube bagna l'esordio in Champions col successo

CIVITANOVA – Parte bene l’avventura in Champions League per la Cucine Lube Civitanova che incassa i 3 punti preziosi per il cammino nella Pool C di Champions League tra le mura amiche grazie al successo per 3-0 (25-17, 25-20, 25-15) contro il Lokomotiv Novosibirsk.

Per la squadra di Blengini è la vittoria consecutiva n.9 considerando anche il filotto in SuperLega. Un bel biglietto da visita a pochi giorni dalla partenza per il Brasile dove Juantorena e compagni difenderanno il titolo iridato al Mondiale per Club.

Contro i siberiani all’Eurosuole Forum, i cucinieri giocano una delle più belle partite stagionali attaccando con oltre il 65% di efficacia nei primi due set e realizzando 17 ace in tre parziali. Top scorer Marlon Yant, autore di 16 punti con il 62% di efficacia e 6 ace.

I primi due set sono senza storia con un monologo biancorosso che parte dall’efficienza al servizio. L’unico sussulto arriva con il ritorno in campo di Ivan Zaytsev nell’ultima azione del match. Standing ovation per lui dal pubblico dell’Eurosuole Forum.

Prossimo appuntamento nella Pool C mercoledì 15 dicembre 2021 (ore 19) in Slovenia contro i padroni di casa dell’Ok Merkur Maribor.

Tra i più felici l’MVP Yant: “Stiamo lavorando per crescere, quest’anno è molto importante per me e spero di continuare a migliorare. Ho cominciato ad allenarmi al servizio da un po’ di tempo, soprattutto con le variazioni: provando e riprovando sono riuscito a perfezionarmi. Sinceramente non mi aspettavo il 3-0, pensavo a una partita più combattuta, ma siamo riusciti a vincere e questo è l’importante. Al Mondiale saremo ancora più forti, siamo pronti per andare in Brasile e faremo di tutto per tornare a casa con la Coppa”.

Il tabellino dell’incontro:

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Garcia Fernandez 10, Kovar, Sottile ne, Marchisio, Juantorena ne, Jeroncic (L) ne, Balaso (L), Zaytsev, Lucarelli 8, Diamantini ne, Simon 10, De Cecco 2, Anzani 4, Yant 16. All. Blengini.

LOKOMOTIV NOVOSIBIRSK: Martynyuk (L), Perrin 3, Tisevich ne, Krivitchenko (L), Abaev 2, Savin 9, Luburic 13, Chereiskii, Tkachev ne, Kruglov ne, Lyzik 7, Rodichev, Kurkaev 6, Komarov ne. All. Konstantinov

ARBITRI: Fernandez Fuentes (ESP), Boulanger (BEL)

PARZIALI: 25-17 (25’), 25-20 (28’), 25-15 (25’). Tot.: 1h 18’.