Continuano gli incentivi Citroen
Continuano gli incentivi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, la Cucine Lube in campo a Milano

In A1 Femminile trasferta sia per la Cbf Balducci a Busto Arsizio che per la Megabox Vallefoglia a Chieri. In A2 maschile la Videx a Porto Viro. In A3M Med Store in casa e Vigilar in anticipo a Mirandola

Il muro dell Cucine Lube proverà a fermare anche Milano

MACERATA – Riparte, è il caso di dire, la carovana delle formazioni di serie A di pallavolo maschile e femminile. Unica formazione impegnata in casa del lotto è la Med Store Macerata che domenica alle 18 al Banca Macerata Forum ospita Montecchio Maggiore.

La Cucine Lube è impegnata nel posticipo lunedì alle 19.30 sul campo dell’Allianz Milano.

Intanto la società ha aperto la Campagna Abbonamenti Invernale. In vista delle festività natalizie il Club biancorosso ha predisposto una campagna abbonamenti 2022/23 in versione invernale: a partire da venerdì 2 dicembre fino a domenica 18 dicembre sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento che consentirà di assistere dal vivo a tutte le gare interne della stagione dalla 1ª giornata di ritorno della Regular Season di SuperLega in poi, comprese eventuali Semifinali e Finali Scudetto, Quarti e Semifinali di CEV Champions League, Quarti di Del Monte® Coppa Italia. Non è compreso nell’abbonamento il match Cucine Lube Civitanova – Emma Villas Aubay Siena, recupero dell’8° turno di andata della Regular Season, in programma mercoledì 21 dicembre (ore 20.30) all’Eurosuole Forum.

In A1 Femminile contemporanea trasferta per la Cbf Balducci che cerca punti pesanti a Busto Arsizio sul campo della E-work partita male ma in grande ripresa e in attesa di poter accogliere la nuova palleggiatrice olandese Laura Djikema che si aggregherà alle compagne da martedì per poi essere a disposizione nel prossimo turno.

Impegno esterno proibitivo anche per la Megabox Vallefoglia che sarà sul campo della lanciatissima Chieri. Le biancoverdi procedono a strappi e non hanno ancora ingranato le marce alte che un roster di buon livello lasciava supporre.

In A2 Maschile trasferta complicata anche per la Videx Grottazzolina di coach Ortenzi. La partita a Porto Viro è molto più di uno scontro diretto dopo lo scivolone a Brescia: è una prova di maturità per un gruppo che probabilmente sta facendo più di quanto ci si potesse aspettare.

Chiude il quadro in A3 maschile l’anticipo di stasera 3 dicembre alle 20.30 sul campo di Mirandola per la Vigilar Fano. Sulla carta non dovrebbe esserci partita con i fanesi lanciatissimi ma l’insidia di sottovalutare gli emiliani e affrontarli senza la necessaria determinazione è un pericolo che i biancorossi devono scongiurare. I modenesi, che condividono con San Donà e Monselice l’ultimo posto in classifica con sei punti, hanno all’attivo due successi (Montecchio e Belluno) e nell’ultimo turno sono stati sconfitti nettamente in casa da Macerata. Coach Castellano mette in guardia i suoi: «Contro di noi giocheranno al massimo – afferma il mister campano – ma non solo loro ma tutte le avversarie che affronteremo. Noi dobbiamo continuare così, la classifica è bella e lassù si sta molto bene».