Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, la Cbf Balducci pensa all’esordio in campionato. Il libero Bresciani: «La mia esperienza al servizio della squadra»

La squadra di Paniconi affina la preparazione in vista dell’esordio casalingo in campionato di domenica alle 17 contro Ravenna

La nuova squadra con Franco e Massimiliano Balducci

MACERATA – È già partito il conto alla rovescia in vista dell’esordio in campionato e, in un gruppo sostanzialmente giovane, l’esperienza di un libero come Giulia Bresciani, reduce dalla promozione in A1 con la Megabox Vallefoglia, sarà molto utile alla causa arancionera.

«Alla Cbf Balducci ho trovato una società con tanta voglia di fare e delle compagne di squadra che condividono questi valori – ha detto la giocatrice toscana classe ‘92 -. C’è grande disponibilità da parte della società e questo permette di creare un ambiente sereno e cordiale, che è un fattore importante per poter lavorare al meglio».

Per una giocatrice sapere di essere la prima scelta è sempre importante. «Mi è piaciuto il modo di fare, l’entusiasmo che ho visto nei dirigenti e mi sono sentita voluta. Questo è stato ciò che mi ha fatto dire di sì a questo progetto».

La promozione sul campo con la maglia di Vallefoglia si unisce ad un curriculum di successi e il nuovo «ministro della difesa maceratese» sa cosa serve per vincere.

«Voglio portare la tenacia che ho messo sul campo con le mie compagne nella passata stagione. Nonostante le difficoltà che ci sono state durante l’annata ci siamo poste un obiettivo e siamo andate avanti per la nostra strada, trovando una quadra. Questo sarà importante anche con la Balducci perché in una stagione i momenti di difficoltà ci sono: la squadra dovrà saper crescere nel tempo. Quindi voglio mettere la mia esperienza a disposizione di questo gruppo, che ha grandi potenzialità. Dobbiamo esprimerle».

Il calendario della Cbf Balducci non è certo agevole con Ravenna all’esordio poi Sassuolo, San Giovanni in M, e Busto.

«Sarà dura, Ravenna è una buona squadra – chiude la Bresciani – con buoni elementi e un discreto equilibrio. Quindi sarà una battaglia, come lo saranno tutte le gare di questo campionato».