Sport

Pallavolo, la Cbf Balducci parte bene anche nei Quarti

Weekend molto positivo per il volley marchigiano di serie A con la Cucine Lube che è già in semifinale, la Megabox che ha festeggiato la salvezza e la Cbf Balducci vincente su Sassuolo

La Cbf Balducci sogna la A1

MACERATA – Tre su tre finora nei playoff per la Cbf Balducci Macerata che ha superato in casa il Green Warriors Sassuolo nell’andata dei quarti di finale della post season di serie A2 Femminile. Domenica alle 17 si gioca il ritorno in Emilia e, per le arancionere, sarà già match point. Eventuale “bella” nel weekend di Pasqua a Macerata. Partenza lenta della squadra di Paniconi che c’ha messo un po’ a carburare perdendo il primo set (22-25) per poi fare sempre corsa di testa imponendosi 3-1 con parziali a 14-19-20 con 5 attaccanti in doppia cifra.

Grande festa al PalaCarnaroli per la Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia che ha ospitato l’Acqua e Sapone Roma onorando l’impegno nonostante la salvezza già acquisita mercoledì. Per le romane, invece, il successo solo al tiebreak significa retrocessione in A2 dopo solo una stagione. La classifica finale, infatti condanna sia Roma sia la Delta Trentino entrambe a 19 punti. Si salvano Bergamo (20), Casalmaggiore e Perugia (22) e soprattutto la Megabox a quota 25. Contestualmente alla festa è stato annunciato anche il rinnovo di contratto della fenomenale capitana Kosheleva che sta lavorando col massimo impegno per recuperare dall’infortunio al ginocchio e che sarà ilf aro delle biancoverdi anche per la prossima stagione.

Il successo pesante a Monza per la Cucine Lube Civitanova consente agli uomini di Chicco Blengini di riposare e allenarsi, in attesa che gara 3 chiuda la sfida tra l’Itas Trentino e la Gas Sales Bluenergy Piacenza. Si gioca domenica 10 alle 18.30 a Trento. Poi comincerà la serie di semifinale al meglio delle 5 partite. Dall’altra parte del tabellone di sfideranno Perugia e Modena. Gara 1 per tutti mercoledì 13.4 a Perugia e Civitanova.

In A3 maschile Girone Bianco tre su tre per le marchigiane con la Vigilar Fano che ha fatto l’impresa di schiantare 3-0 l’ottima Pineto seconda in classifica alle spalle di Grottazzolina. Con analogo punteggio la Med Store Tunit Macerata ha vinto in trasferta a Brugherio.

La capolista Videx Grottazzolina, sempre più solitaria, ha battuto 3-1 Savigliano. Domenica ultimo turno di regular season prima dei playoff. Gli uomini di Ortenzi hanno 9 punti di vantaggio sul duo composto da Pineto e Prata di Pordenone. Sempre 4’ è la Med Store. Ottava posizione per la Vigilar in grande ascesa.

Ti potrebbero interessare