Castelbellino Volley, Coppi chiude il cerchio

La Termoforgia Moviter sigilla il mercato con la forte schiacciatrice toscana, ex Filottrano e Trento in A2 e poi Vicenza e Empoli in B1. Squadra al completo

Cristina Coppi, al centro, fra la vicepresidente Veruska Anacleti e il presidente del Castelbellino Volley, Gianfranco Amburgo

CASTELBELLINO – Viene da San Miniato, provincia di Pisa, l’ultimo colpo di mercato del Castelbellino Volley: la schiacciatrice Cristina Coppi affianca nel reparto le confermate Ciccolini, Verdacchi e Fattorini.

Cristina Coppi

Cresciuta pallavolisticamente con Maurizio Moretti a Gabicce in B2, Coppi ha giocato in A2  a Filottrano nel 2015/16 e a Trento. Nelle ultime due stagioni per lei B1 a Vicenza e, l’anno scorso, a Empoli. Coppi è una classe 1994, 182 cm di altezza. Parole di elogio per lei dalla vice presidente Veruska Anacleti, che l’ha fortemente voluta e cercata dai tempi in cui, ancora giovanissima, faceva parte del Team80 di Gabicce.

Concluso così il mercato della Termoforgia Moviter Castelbellino. In rosa ci sono le palleggiatrici Benedetta Giordano e Ludovica Leonardi, l’opposto Sofia Moretto, le schiacciatrici Chiara Verdacchi, Monica Ciccolini, Aurora Fattorini, Cristina Coppi, le centrali Mila Montani, Giulia Cardoni, Laura Canuti e i liberi Sara Zannini e Vanessa Cardinali.